• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIONE MONTANA VALLE STURA, 1 istruttore direttivo amministrativo

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.75 del 20-09-2019)

    Requisiti: 
    - Diploma di laurea in scienze politiche con indirizzo sociologico, lettere, materie letterarie, filosofia, pedagogia, scienza dell'educazione, psicologia, sociologia o equipollenti ovvero diploma di laurea breve negli stessi indirizzi ove esistono. Per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza con il titolo richiesto dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità.
    - Possedere la patente di guida di categoria "B"
    - Essere disponibile a svolgere attività lavorativa presso tutti i Comuni dell’Unione Montana
    Dove va spedita la domanda: 
    Unione Montana Valle Stura – Via Divisione Cuneense n. 5 – 12014 Demonte
    PEC unionemontana.vallestura@pec.it
    - direttamente (a mano) all'Ufficio Protocollo (orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00 )
    Contatta l'ente: 
    Segreteria dell’Unione, nei giorni ed ore d'ufficio tel. +39.0171.955555 - e-mail: unione.montana@vallestura.cn.it.
    www.vallestura.cn.it
    Prove d'esame: 
    Il programma d'esame prevede una eventuale prova preselettiva scritta, e successive due prove di idoneità scritte ed una prova orale - colloquio.
    ---
    1^ prova scritta di idoneità a carattere teorico-dottrinale
    La prova consisterà nella risoluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla o serie di quesiti ai quali rispondere in maniera sintetica e in tempi predefiniti oppure svolgimento di un tema o combinazione fra le stesse modalità, riguardanti le seguenti materie:
    Nozioni di diritto amministrativo e costituzionale
    Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/00 e s.m.i.), nozioni sul procedimento amministrativo, diritto di accesso (L. 241/90 e s.m.i.), normativa sulla privacy (D.lgs. 196/03 e s.m.i.);
    Legislazione in materia di lavori pubblici, forniture e servizi ( D.Lgs. 50/2016)
    Principali programmi e fondi comunitari.
    Normativa regionale in materia di turismo e cultura.
    ---
    2^ prova scritta di idoneità a carattere teorico-pratico.
    La prova consisterà nella predisposizione di una ipotesi progettuale al fine di acquisire finanziamenti privati (es da fondazioni bancarie) o europei, ovvero nella stesura di un atto amministrativo o in una serie di domande a risposta aperta di natura tecnico-pratica sulle stesse materie di cui alla prima prova scritta.
    ---
    Prova orale - colloquio
    La prova orale consisterà in un colloquio motivazionale e professionale, volto ad approfondire e valutare la qualità e la completezza delle conoscenze delle materie d'esame, la capacità di cogliere i concetti essenziali degli argomenti proposti, la chiarezza di esposizione, la capacità di collegamento e di sintesi. Nell'ambito del colloquio sarà verificata la conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse nonché della lingua straniera prescelta dal candidato tra Inglese e Francese ai sensi dell'art 37 D.Lgs 165 del 30.03.2001.