• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI ARICCIA, 1 dirigente lavori pubblici

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di dirigente dell'area II lavori pubblici e politiche territoriali, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.75 del 20-09-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/10/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    - Diploma di laurea in Ingegneria civile, ingegneria edile, architettura, tutte secondo il vecchio ordinamento o laurea equipollente secondo la vigente normativa, conseguita secondo l'ordinamento universitario ante riforma di cui al decreto ministeriale n. 509/1999, oppure una delle lauree specialistiche o magistrali equiparate secondo la tabella allegata al decreto interministeriale 9 luglio 2009 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009 n. 233
    - Iscrizione al relativo albo professionale, oltre ai requisiti previsti alla lettera c) del paragrafo «requisiti per l'ammissione al concorso», del bando di concorso.
    - Possesso della laurea di cui alla lettera a) e almeno cinque anni di servizio di ruolo nelle Pubbliche Amministrazioni, svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea, ovvero, alternativamente, diploma di laurea accompagnato da diploma di specializzazione, dottorato di ricerca o altro titolo postuniversitario rilasciato da istituti universitari italiani o da primarie istituzioni formative pubbliche o private, secondo quanto disposto dall'art. 28, comma 2, lettera b), del D.Lgs 165/2001 e ss.mm.ii., ed almeno un anno di esperienza lavorativa riconducibile all'area predirigenziale.
    Dove va spedita la domanda: 
    Al Settore Risorse Umane del Comune
    di Ariccia
    Piazza San Nicola n. 1
    00072 ARICCIA (RM)
    PEC protocollo@pec.comunediariccia.it
    - direttamente, mediante consegna materiale di persona o a mezzo corriere privato all’Ufficio Protocollo del Comune
    Contatta l'ente: 
    Settore risorse umane dell'ente, tel. 0693485226 - 0693485224.
    www.comune.ariccia.rm.it
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA:
    • diritto amministrativo e/o costituzionale con particolare riferimento agli Enti Locali, norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso e organizzazione del lavoro nelle pubbliche amministrazioni;
    • normativa sulla contabilità degli enti locali con approfondita conoscenza della programmazione e gestione economico-finanziaria delle spese di investimento e delle fasi dell’entrata e della spesa riconducibili alle singole attività e ai procedimenti di competenza dell’Area da dirigere;
    • legislazione sui contratti pubblici, delle espropriazioni per pubblica utilità e disciplina urbanistica delle opere pubbliche;
    • pianificazione urbanistica;
    • normativa edilizio – urbanistica nazionale, regionale e locale, abusi edilizi;
    • normativa UE, statale e regionale sulla valutazione di impatto ambientale e strategica (VIA) VAS);
    • normativa in materia di beni culturali e paesaggio e procedimenti a questa connessi;
    • normativa e processi afferenti lo sportello unico dell’edilizia e dello sportello unico delle attività produttive;
    • normativa per la progettazione, costruzione e/o dimensionamento delle opere pubbliche;
    • normative attinenti alla sicurezza dei cantieri e degli impianti a servizio delle opere pubbliche;
    • accordi di programma, partenariato pubblico-privato ed edilizia contrattata.
    ---
    PROVA ORALE:
    • materie oggetto delle prove scritte;
    • elementi di diritto penale, con particolare riguardo al Libro II – Titolo II del C.P. “Delitti contro la pubblica amministrazione”;
    • trasparenza, prevenzione della corruzione e sistema dei controlli interni;
    • tutela della privacy;
    • relazioni sindacali e disciplina del rapporto di lavoro dei dipendenti degli enti locali;
    gestione delle risorse umane, con particolare riferimento alle tecniche direzionali, ai sistemi di valutazione dei risultati e della qualità dei servizi;
    • digitalizzazione dell’attività amministrativa e applicazione del Codice dell'amministrazione digitale ai processi dell’Ente;
    • Codice della strada, con particolare riguardo alla classificazione delle strade;
    • conoscenza dell’uso delle applicazioni informatiche e delle procedure informatiche più diffuse;
    • conoscenza della lingua inglese.
    ---
    Preselezione.