• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI TOLENTINO, 1 educatore professionale cat. C

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore educatore, categoria C, a tempo indeterminato parziale al 50%. (GU n.74 del 17-09-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/10/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Requisiti: 
    Possesso del titolo di studio di una delle lauree in campo educativo e formativo, ovvero psicologico e sociale previste dalla normativa statale vigente.
    Possono partecipare alla selezione anche coloro che hanno conseguito, entro il 31 luglio 2008, uno dei seguenti titoli di studio:
    - diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
    - diploma di dirigente di comunità, rilasciato dall’istituto tecnico femminile;
    - diploma di maturità magistrale;
    - diploma di maturità rilasciato dal liceo psico-socio-pedagogico;
    - diploma di maturità professionale di assistente per comunità infantili;
    - altro diploma di scuola secondaria superiore e attestato di qualifica rilasciato dal sistema della formazione professionale per l’area socio-educativa rivolto ad operatori per minori ed infanzia così come indicato dal tabulato delle qualifiche professionali del servizio formazione professionale e problemi del lavoro della Regione Marche
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Tolentino, Galleria Europa n. 8, 62029 Tolentino (MC)
    PEC comune.tolentino.mc@legalmail.it
    – consegna diretta all'ufficio protocollo sito a Tolentino in Galleria Europa n. 8 (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 18,00) che rilascerà ricevuta;
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale: telefono 0733901263 o 0733901279, e-mail personale@comune.tolentino.mc.it - pec comune.tolentino.mc@legalmail.it
    www.comune.tolentino.mc.it
    Prove d'esame: 
    L'esame consisterà in una prova scritta (che potrà essere anche di carattere teorico-pratico) e in una prova orale. Nel caso in cui il numero di candidati ammessi al concorso sia elevato, la commissione giudicatrice può decidere di effettuare una prova preselettiva che non avrà valore per la formazione della graduatoria, ma solo per la successiva ammissione alle prove scritte.
    ---
    Le materie sulle quali verterà l'esame saranno le seguenti:
    - sviluppo psicomotorio, cognitivo, affettivo, sociale e psicologico del bambino da 0 a 3 anni;
    - organizzazione dei servizi educativi e le caratteristiche della relazione educatore/bambino da 0 a 3 anni;
    - progettazione e programmazione educativa; osservazione, valutazione, documentazione, monitoraggio e verifica; ambientamento; attività di cura; contesto educativo (spazi, attività di gioco, relazioni); processi di autonomia e socializzazione; metodologie e tecniche del lavoro;
    - relazione con le famiglie e condivisione del progetto educativo; responsabilità degli educatori e del personale ausiliario; interculturalità;
    - continuità educativa orizzontale e verticale nel Sistema Integrato 0-6;
    - pedagogia e metodologia dell’inclusione, con particolare riferimento a bambini disabili o con svantaggi socio-culturali;
    - professionalità dell’educatore: ruolo e funzione; formazione e aggiornamento;
    - legislazione nazionale e della Regione Marche vigente in materia di servizi educativi 0-6 anni;
    - nozioni di igiene, di pronto soccorso e scienze dell’alimentazione;
    - nozioni sull’ordinamento delle autonomie locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e s.m.i.);
    - diritti e doveri dei dipendenti pubblici; codice di comportamento del dipendente e codice di comportamento integrativo del Comune di Tolentino (reperibile nel sito istituzionale dell’ente all’indirizzo: www.comune.tolentino.mc.it).