• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Fano, 2 funzionario specialista rapporti con i media-giornalista pubblico, categoria D

    Concorso pubblico per la copertura di due posti di funzionario specialista rapporti con i media-giornalista pubblico, categoria D, a tempo indeterminato. (GU n.72 del 10-9-2019)

    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    10/10/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1. Diploma di Laurea ovvero Laurea Magistrale od equiparata in base al previgente ordinamento universitario
    2. iscrizione all’ordine dei giornalisti elenco pubblicisti (si considera valida ed assorbente la superiore iscrizione all’elenco dei professionisti) ai sensi della L.n.69/1963. Si osserva che la declaratoria professionale di cui all’art.18-bis, comma n.5 lett. b) del CCNL Funzioni Locali non prevede lo svolgimento in modo esclusivo di attività giornalistiche.
    Dove va spedita la domanda: 
    1) inviare al Comune di Fano, a pena d'esclusione, entro il 10/10/2019 domanda di partecipazione debitamente sottoscritta unitamente alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità (l'allegazione di tale documento può essere omessa per chi sottoscrive la domanda con firma digitale ed invio tramite PEC della stessa) in busta chiusa con modalità raccomandata a/r presso: Sindaco Comune di Fano Ufficio Protocollo Via S. Francesco D'Assisi n.76 61032 Fano -PU- con l’indicazione :“contiene domanda per concorso pubblico per n.2 Funzionari specialisti “rapporti con i media – giornalista pubblico” E' ammessa anche la consegna diretta della busta presso l'Ufficio Protocollo negli orari di apertura al pubblico. Nel caso di invio tramite posta raccomandata a/r si tiene conto del timbro di accettazione dell'ufficio postale.
    2) inviare al Comune di Fano, a pena di esclusione, tramite PEC all'indirizzo mail: comune.fano@emarche.it entro il 10/10/2019 domanda di partecipazione debitamente compilata e sottoscritta unitamente alla fotocopia di un documento d'identità in corso di validità.
    3) inviare al Comune di Fano, a pena d'esclusione, tramite PEC con firma digitale all'indirizzo mail: comune.fano@emarche.it entro il 10/10/2019 domanda di partecipazione debitamente compilata.
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame consistono in una prova scritta, una prova teorico-pratica ed una prova orale. Le prove potranno essere articolate sulla base delle seguenti materie: - Nozioni di diritto costituzionale - Legge n. 241/1990-D.Lgs. n.33/2013 - D.Lgs. n. 267/2000 - D.Lgs. n.165/2001 - Norme sul procedimento amministrativo e diritto di accesso - Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali; - Elementi fondamentali di contrattualistica pubblica (D.Lgs.n.50/2016 e Linee Guida ANAC) - teorie, tecniche, strumenti e semiotica del linguaggio/testo giornalistico - normativa sulla stampa e sul sistema radiotelevisivo - sociologia della comunicazione - informazione pubblica e social media - etica e deontologia professionale – testo unico dei doveri del giornalista e relativi allegati - par condicio in periodo elettorale - normativa e giurisprudenza relativa ai reati di diffamazione e calunnia a mezzo stampa - elementi fondamentali del contesto sociale, economico e politico della Città di Fano dal dopoguerra ad oggi Prima prova scritta consistente nell'elaborazione di un questionario a risposta sintetica in un tempo predeterminato tendente a verificare la conoscenza tecnico-giuridico-professionale delle suddette materie; Seconda prova teorico-pratica redazione di un testo giornalistico su una questione rilevante di interesse comunale - analisi del contesto giuridico e mediatico sotteso. Prova orale sugli argomenti sopraindicati. Nella prova orale la Commissione esaminatrice procederà all’accertamento della conoscenza della lingua inglese livello B.2 e l'accertamento dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.