• Accedi • Iscriviti gratis
  • Centro Regionale S. Alessio - Margherita di Savoia per i Ciechi in Roma, sei posti vari profili professionali

    Stabilizzazione, entro l'anno 2020, di complessivi sei posti vari profili professionali, a tempo indeterminato (GU n.64 del 13-8-2019) E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la stabilizzazione ai sensi della legge n. 75/2017, art. 20 comma 2, entro l'anno 2020, a tempo indeterminato, di complessive sei unita', da collocare tra i ruoli di assistente sociale, logopedista, fisioterapista, infermiere, terapista occupazionale, educatore professionale, per un totale di sei in posizione economica D del CCNL

    Requisiti: 
    -- ASSISTENTE SOCIALE: diploma universitario (D.U.) in servizio sociale (L. 341/1990);
    diploma di assistente sociale con efficacia giuridica ai sensi dell'art. 4 del D.P.R. n. 147/1987;diploma di assistente sociale rilasciato dalle scuole dirette ai fini speciali universitarie (art. 19 D.P.R.n. 162/1982);laurea triennale (L) ex DM 509/99 appartenente alia classe 6 "Scienze del servizio sociale"; laurea triennale ex DM 270/04 appartenente alia classe L39 "Servizio sociale"; laurea specialistica ex DM 509/99 appartenente alia classe 57/S "Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali";laurea specialistica ex DM 270/04 appartenente alia classe LM-87 "Servizio sociale e politiche sociali".-Qualora una laurea conseguita nel vecchio ordinamento trovi corrispondenza con piu classi di lauree specialistiche o magistrali ai sensi del citato D.M. 9 luglio 2009, il candidato dovra dichiarare sulla domanda di partecipazione a quale singola classe e equiparato il titolo di studio conseguito; tale dichiarazione dovra essere resa conformemente e sulla scorta di specifica certificazione rilasciabile unicamente a cura dell'Ateneo che ha conferito il titolo
    -- LOGOPEDISTA a.l) laurea in logopedia, afferente alia classe n. 2 delle lauree universitarie delle professioni sanitarie individuate con d.m. 2 aprile 2001 - professioni sanitarie della riabilitazione; il titolo di per se abilita all’esercizio professionale, anche se la formazione del logopedista puo proseguire con la laurea specialistica (classe 2 del d.m. 2 aprile 2001 sulle lauree sanitarie specialistiche - scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione), i Master universitari (di primo e secondo livello), il dottorato di ricerca; a.2) diploma universitario di logopedista o di uno dei seguenti titoli equipollenti:- logoterapista - tecnico di logopedia (Corsi regionali di abilitazione istituiti in strutture del Servizio Sanitario Nazionale purche siano iniziati in data antecedente a quella del Decreto del Ministro della Sanita del 30 gennaio 1982);- terapista della riabilitazione - logopedista (Corsi di abilitazione istituiti con apposita autorizzazione regionale);- logopedista (Corsi regionali di abilitazione istituiti in strutture del Servizio Sanitario Nazionale ex Decreto del Ministro della Sanita del 30 gennaio 1982, art. 81; D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162, L. 11 novembre 1990, n. 341); terapista della riabilitazione specializzato in terapia del linguaggio (D.P.R. 19 settembre 1970, n. 834; D.P.R. 31 ottobre 1975, n. 947; D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162 ); tecnici di foniatria (D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162);tecnico di logopedia e foniatria (D.P.R 10 marzo 1982, n. 162); tecnico di logopedia - tecnico di foniatria (Logopedista), tecnico di foniatria - tecnico di foniatria (Logopedista), tecnico di ortofonia (Corsi universitari svolti presso Scuole Dirette a Fini Speciali, istituiti con specifici Decreti del Presidente della Repubblica);
    -- EDUCATORE PROFESSIONALE: a.l) laurea in educatore professionale, afferente alia classe n. 2 delle lauree universitarie delle professioni sanitarie individuate con d.m. 2 aprile 2001 - professioni sanitarie della riabilitazione;a.2) diploma universitario di educatore professionale o di uno dei seguenti titoli equipollenti:Educatore professionale (corsi regionali triennali di formazione specifica, purche iniziati in data antecedente a quella di attuazione del decreto 10 febbraio 1984 del Ministro della sanita - corsi regionali triennali di formazione specifica ex decreto 10 febbraio 1984 del ministro della sanita - corsi triennali di formazione specifica ex 1. 21 dicembre 1978, n. 845 - corsi di formazione specifica ex 1. 30 marzo 12971, n. 118);- Educatore di comunita (decreto 30 novembre 1990, n. 444 del Ministro della sanita);- Educatore professionale (d.P.R. 10 marzo 1982, n. 162; 1.11 novembre 1990, n. 341);- Educatore di comunita (d.P.R. 10 marzo 1982, n. 162; 1.11 novembre 1990, n. 341).


    -- FISIOTERAPISTA: laurea in fisioterapia, afferente alia classe n. 2 delle lauree universitarie delle professioni sanitarie individuate con d.m. 2 aprile 2001 - professioni sanitarie della riabilitazione; 2) diploma universitario in fisioterapia o di uno dei seguenti titoli equipollenti:
- fisiokinesiterapista (corsi biennali di formazione specifica ex 1.19 gennaio 1942, n. 86, art. 1); - terapista della riabilitazione (L. 30 marzo 1971, n. 118; d.m. 10 febbraio 1974 e normative regionali); - terapista della riabilitazione (D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162; 1.11 novembre 1990, n. 341);- tecnico fisioterapista della riabilitazione (d.P.R. 10 marzo 1982, n. 162);- terapista della riabilitazione dell'apparato motore (d.P.R. 10 marzo 1982, n. 162); - massofisioterapista (corso triennale di formazione specifica ex 1.19 maggio 1971, n. 403).

    -- TERAPISTA OCCUPAZIONALE : laurea in terapia occupazionale, afferente alia classe n. 2 delle lauree universitarie delle professioni sanitarie individuate con d.m. 2 aprile 2001 - professioni sanitarie della riabilitazione; 2) Laurea triennale in Terapia Occupazionale (SNT/2) di cui al D.M. 509/99 e s.m.i. ovvero Laurea di Primo Livello in Terapia Occupazionale (L/SNT2) di cui al D.M. 270/04 ovvero Diploma Universitario di Terapista Occupazionale conseguito ai sensi dell'art. 6, comma 3, del decreto legislative 30.12.1992, n. 502 e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell'esercizio dell'attivita professionale e dell'accesso ai pubblici uffici.
    -- INFERMIERE; laurea in infermieristica afferente alia classe n. 1 delle lauree universitarie delle professioni sanitarie individuate con d.m. 2 aprile 2001 - professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica; .2) diploma universitario di infermiere o di un diploma o attestato ad esso equipollente, e cioe: diploma di infermiera professionale (R.D. 21 novembre 1929, n. 2330);diploma di infermiere professionale (D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162);diploma universitario in scienze infermieristiche (L. 11 novembre 1990, n. 341).

    conoscenza dell'uso del computer e degli applicativi piu comuni;
    conoscenza di base della lingua inglese.
    Dove va spedita la domanda: 
    in modalita telematica, previa registrazione, compilando l'apposito modulo attraverso il collegamento al sito del Centro www.santalessio.org nell'apposita sezione «Avvisi e bandi di gara e di concorso».
    Contatta l'ente: 
    -
    Prove d'esame: 
    La procedura di concorso prevede due prove scritte e una prova orale.
    La sede, il giorno e l'ora di svolgimento delle prove scritte, ovvero dell'eventuale preselezione di cui al successivo art. 7, sono pubblicati con valore di notifica a tutti gli effetti, sul sito internet del www.santalessio.org nell'apposita sezione «Avvisi, bandi di gara e di concorso». e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, almeno quindici giorni prima della data di inizio.