• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Rivalta di Torino, due posti di specialista attivita' amministrative, categoria D

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di specialista attivita' amministrative, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, di cui uno riservato alle Forze armate e uno al personale interno. (GU n.64 del 13-8-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    13/09/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
     Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) in ECONOMIA E COMMERCIO o in
    GIURISPRUDENZA o in SCIENZE POLITICHE, o equipollenti oppure
     Laurea Specialistica (LS - DM 509/99) o Laurea Magistrale (LM - DM 270/04)
    equiparata ad uno dei Diplomi di Laurea (DL) sopra specificati, ai sensi del Decreto
    Interministeriale 9 luglio 2009 e ss.mm.ii. oppure
     una tra le seguenti Lauree Triennali di primo livello:
     DM 509/1999 02 – Scienze dei servizi giuridici
    15 – Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    17 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale
    19 – Scienze dell’amministrazione
    28 – Scienze economiche
    31 – Scienze giuridiche
     DM 270/2004
    L-14 – Scienze dei servizi giuridici
    L-16 – Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione
    L-18 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale
    L-33 – Scienze economiche
    8) conoscenza della lingua inglese (art. 37, comma 1, D.Lgs. nr. 165/01, come modificato dall’art. 7 del D.Lgs. 75/2017)
    9) conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
    L-36 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    Dove va spedita la domanda: 
    all’indirizzo: https://www.schemaprogetti.it/php/iscrizioni/index.php?ente=riva
    Contatta l'ente: 
    Informazioni presso ufficio personale (tel. 011/9045556-88-40).
    Prove d'esame: 
    MATERIE DELLE PROVE: PROVA PRESELETTIVA:Risoluzione di un questionario contenente domande a risposta multiplamiratoadaccertareilpossessodiidoneaconoscenzadibasedelle materie d’esame. 1^ PROVA SCRITTA: consisterà nella redazione di un elaborato oppure nella formulazione di quesiti a risposta aperta e/o multipla nelle seguenti materie:  Elementi di Diritto Costituzionale e dell'Unione Europea, diritto amministrativo e penale, con riferimento, in particolare, ai reati contro la pubblica amministrazione,  Ordinamento Istituzionale, contabile e finanziario degli Enti Locali (D.lgs. 267/2000 e ss.mm.ii);  Disciplina dei contratti nella Pubblica Amministrazione (D.Lgs. 50/2016, Dlgs. 56/2017 e s.m.i.)  Norme in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche, con particolare riferimento al personale dipendente degli Enti Locali (D.Lgs. 165/2001) ed al vigente CCNL Funzioni Locali  Elementi di ragioneria applicata alle Amministrazioni Comunali  Procedimento amministrativo e diritto di accesso (Legge 241/1990 – D.P.R. 184/2006), Tutela della Privacy nelle Pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. 33/2013, D.Lgs. 196/2003 e s.m.i)  Disposizioni in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445 ss.mm.ii.);  Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013 e s.m.i);  Legislazione in materia di prevenzione e repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione (Legge 190/2012 e s.m.i.) 2^PROVASCRITTA-PRATICA: consisterà nell’analisi e risoluzione di problematiche di gestione attiva mediante l’uso di casi simulati sugli argomenti della prova precedente. Ai candidati non è consentito l’utilizzo di leggi e codici, anche non commentati, pena l’esclusione dal concorso. PROVAORALE: consisterà in un colloquio sulle materie di esame previste dal bando di concorso per le prove scritte, oltre che sulle seguenti materie, nonché per accertare la conoscenza della lingua inglese e l’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
    PROVAPRESELETTIVA: La data e la sede saranno comunicate attraverso specifico avviso che verrà pubblicato sul sito istituzionale del comune all’indirizzo www.comune.rivalta.to.it sezione Bandi di Concorso.
    1^ PROVA SCRITTA: il giorno 26 SETTEMBRE 2019 alle ore 9,30 presso il Centro Incontri “Il Mulino”, in Rivalta di Torino, Via Balegno.
    2^ PROVA SCRITTA: il giorno 27 SETTEMBRE 2019 alle ore 9,30 presso il Centro Incontri “Il Mulino”, in Rivalta di Torino, Via Balegno.
    PROVAORALE: il giorno 11 OTTOBRE 2019 alle ore 9,30 presso la Sala Consiliare della Città di Rivalta - in Rivalta di Torino, Via C. Balma, 5.