• Accedi • Iscriviti gratis
  • Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, collaboratore di amministrazione VII livello

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore di amministrazione VII livello, a tempo indeterminato, per l'amministrazione centrale, Direzione centrale affari generali e bilancio. (GU n.64 del 13-8-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    12/09/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) diploma di istruzione secondaria di II grado;
    b) buona conoscenza della lingua inglese, da valutarsi in sede di colloquio;
    c) buona conoscenza della lingua italiana (solo per i cittadini stranieri), da valutarsi in sede di colloquio;
    d) buona conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche piu diffuse, da valutarsi in sede di colloquio.
    Dove va spedita la domanda: 
    all'indirizzo concorsi@pec.inRv.it specificando nell'oggetto dell'invio: "Codice bando 2CAM-OE-MI-08-2019".
    Contatta l'ente: 
    II Responsabile del Procedimento e la Dott.ssa Silvia NARDI - Via di Vigna Murata, 605 - 00143 Roma (e-mail: direzione.centralel@ingv.it; PEC: concorsi@pec.ingv.it).
    Prove d'esame: 
    Gli esami si articolano in due prove scritte e una prova orale. Le prove scritte verteranno sui seguenti argomenti: elementi di diritto
    amministrativo, elementi di contabilita degli enti pubblici non economici. La prima prova scritta consistera nella redazione di un elaborato a contenuto teorico; la seconda prova scritta avra carattere pratico.
    La prova orale consistera in un colloquio sugli argomenti indicati per le prove scritte, sulle norme che regolano I'attivita degli Enti di Ricerca, nonche in una discussione sul Curriculum e sulle esperienze lavorative pregresse. Durante il colloquio verra accertata anche la conoscenza della lingua inglese, mediante la traduzione in italiano di un brano redatto in lingua inglese, nonche, pergli stranieri, la conoscenza della lingua italiana; verra inoltre accertata la conoscenza delle competenze informatiche.
    Per la valutazione delle prove d'esame la Commissione dispone di: 30 punti per la prima prova scritta;
    30 punti per la seconda prova scritta;
    30 punti per la prova orale.
    II giorno, I'ora e il luogo delle due prove scritte saranno comunicati ai candidati mediante PEC almeno quindici giorni prima della data delle prove stesse.