• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Pisticci, istruttore direttivo contabile, categoria D1

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.62 del 6-8-2019)

    Il dirigente del settore II, servizio organizzazione e gestione risorse umane, rende noto che e' indetto concorso pubblico, per soli esami, finalizzato all'assunzione di un istruttore direttivo contabile, categoria D1, con rapporto di lavoro subordinato, a tempo pieno ed indeterminato. Termine e modalita' di presentazione della domanda.

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/09/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    m) essere in possesso del titolo di studio del Diploma di laurea vecchio ordinamento o Laurea specialistica nuovo ordinamento o Laurea magistrale in Economia e Commercio o titoli equipollenti ai sensi delle vigenti disposizioni di legge;
    n) conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
    o) conoscenza della lingua inglese
    Dove va spedita la domanda: 
    al seguente indirizzo https://www.gestioneconcorsipubblici.it/pisticci
    Contatta l'ente: 
    Per tutte le informazioni contattare il numero di tel.0835-587304.
    Prove d'esame: 
    La data, l'ora e la sede delle prove saranno rese note ai candidati mediante pubblicazione, con valore di notifica a tutti gli effetti di legge, sul sito istituzionale del Comune di Pisticci www.comune.pisticci.mt.it Disposizioni finali
    PRIMA PROVA SCRITTA avrà contenuto teorico dottrinale e consisterà nella stesura di un elaborato nel quale il candidato è chiamato ad esprimere cognizioni di ordine dottrinale, valutazioni astratte e costruzioni di concetti attinenti alle seguenti materie:
     Ordinamento degli Enti locali (D.lgs. 267/2000), con particolare riferimento alla Parte II “Ordinamento Finanziario e Contabile”
     Contabilità armonizzata e bilancio degli Enti locali
     Attività di pianificazione, programmazione, rendicontazione e controllo e relativi documenti contabili (Documento Unico di Programmazione, Bilancio di Previsione, PEG, Rendiconto, ecc….)
     Gestione ed amministrazione del patrimonio degli Enti Locali : inventario, alienazioni ed acquisizione di beni mobili ed immobili, utenze, locazioni, contratti
     Codice degli appalti ai sensi del D.lgs. n. 50/2016 in relazione alla fornitura di beni e servizi
     Controlli interni ed esterni negli enti locali.
    La SECONDA PROVA SCRITTA avrà contenuto teorico-pratico e consisterà in una prova pratica riferita alle attività proprie della professionalità oggetto di selezione e consisterà nella redazione di un atto amministrativo e/o di un elaborato amministrativo/contabile.
    La PROVA ORALE consisterà in un colloquio individuale, vertente sulle materie delle prove scritte e sulle materie d’esame di cui al successivo articolo 8 e tenderà ad accertare il grado di conoscenze teoriche del candidato, le capacità espositive e di trattazione degli argomenti sollecitati.