• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda di Servizi alla Persona Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio di Milano, 4 posti di operatore tecnico specializzato, cuoco, categoria Bs

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di operatore tecnico specializzato, cuoco, categoria Bs, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.60 del 30-7-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    4
    Scadenza: 
    29/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
    diploma o attestato di cuoco conseguito al termine di un corso di studi di durata almeno biennale presso
    scuole, istituti o centri di formazione professionale alberghiera
    ovvero
    attestati di qualificazione professionali in ambito di ristorazione (di durata annuale) unitamente ad attestati di
    competenza e/o specializzazione professionale nel medesimo ambito e di analoga durata;
    -cinque anni di esperienza professionale acquisita nel corrispondente profilo professionale presso pubbliche
    amministrazioni o imprese private;
    Dove va spedita la domanda: 
    Collegarsi al sito internet: https://iltrivulzio.iscrizioneconcorsi.it
    Prove d'esame: 
    La selezione sarà espletata mediante una prova pratica ed una prova orale.
    Per la valutazione la Commissione disporrà complessivamente di 100 punti così suddivisi: 40 punti per i titoli;
     60 punti per le prove d’esame.
    Relativamente alle prove d’esame i punteggi sono suddivisi nel seguente modo:
     30 punti per la prova pratica: il superamento della prova pratica per l’ammissione alla prova orale è
    subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno di
    21/30.
     30 punti per la prova orale: il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una
    valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno di 21/30.
    Relativamente ai titoli, i punteggi sono suddivisi nel seguente modo:
     20 punti per titoli di carriera;
     6 punti per titoli accademici e di studio;
     6 punti per pubblicazioni e titoli scientifici;
     8 punti per il curriculum formativo e professionale.