• Accedi • Iscriviti gratis
  • 8 posti esecutore presso IPAB Antica Scuola dei Battuti, Mestre - Venezia

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di otto posti di esecutore servizi generali, categoria B, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.61 del 02-08-2019)

    Rettifica da parte dell'ente Si comunica che il bando in oggetto è stato ritirato per errata pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, in quanto trattasi di n. 1 posto a concorso e non otto come pubblicato: http://www.anticascuoladeibattuti.it/PubblicazioneFtp/Pubblica/DL33/concorsiinvigore.xml#top

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    8
    Scadenza: 
    01/09/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    a) cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea; restano ferme le eccezioni di cui
    al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994; sono equiparati ai cittadini
    italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica.
    Possono partecipare al concorso anche i familiari di cittadini di uno dei Paesi dell’Unione Europea
    non aventi la cittadinanza di uno Stato membro e i cittadini di Paesi Terzi che siano titolari di
    permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di
    rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, come previsto dall’art. 38 co. 1 e 3-bis
    del D.Lgs. n° 165/2001;
    b) età non inferiore agli anni 18 e non aver superato l'età prevista dalle vigenti disposizioni di legge
    per il conseguimento della pensione di vecchiaia;
    c) incondizionata idoneità fisica alle specifiche mansioni, accertata ai sensi del D.Lgs. n, 81/2008
    e successive modifiche;
    d) titolo di studio previsto: scuola dell’obbligo;
    e) essere in possesso della patente di guida tipo B, o categoria superiore;
    f) non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che
    escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi pubblici;
    g) non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati
    dall’impiego o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione; i cittadini
    degli Stati membri dell’Unione Europea dovranno altresì godere dei diritti civili e politici negli
    Stati di appartenenza o provenienza.
    Dove va spedita la domanda: 
    Direttore Segretario Generale dell’Antica Scuola dei Battuti – Via Spalti, 1 – 30174 – Venezia Mestre
    PEC info@pec.anticascuoladeibattuti.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio risorse umane dell'ente, via Spalti n. 1 - C.a.p. 30174 Venezia Mestre, telefonando durante l'orario d'ufficio al numero 041/5072111 o direttamente negli orari di apertura (dal lunedi' al venerdi' dalle 9,00 alle 13,00, il martedi' ed il giovedi' dalle 15,00 alle 17,30, giorni festivi infrasettimanali esclusi).
    www.anticascuoladeibattuti.it
    Prove d'esame: 
    Prova pratica:
    Da espletarsi mediante domande a risposta scritta, oppure tramite la stesura di un elaborato, oppure
    tramite dimostrazione pratica delle attività pertinenti al ruolo di Esecutore Servizi Generali, aventi
    lo scopo di verificare il livello delle competenze professionali del candidato, nonché quello di
    valutare la sua preparazione sulle seguenti materie:
    1) descrizione di tecniche operative inerenti il ruolo di “Esecutore Servizi Generali”;
    2) nozioni di legislazione nazionale e regionale sulle IPAB;
    3) principi generali di legislazione sanitaria e organizzazione dei servizi;
    4) nozioni sul contratto di lavoro del CCNL personale non dirigente del Comparto Regioni
    Autonomie Locali e diritto del lavoro nella Pubblica Amministrazione;
    5) cenni sul vigente Decreto Legislativo 81/2008 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di
    lavoro;
    6) nozioni relative alla logistica di magazzino ed alla gestione delle scorte;
    7) elementi di primo soccorso;
    8) elementi di igiene;
    9) Principi generali sulla movimentazione delle persone anziane.
    Prova orale:
    La prova orale è finalizzata all’accertamento della preparazione professionale relativa agli argomenti
    della prova pratica.
    Inoltre si provvederà a verificare le conoscenze e le capacità del candidato, come ad esempio quella
    di contestualizzare le proprie conoscenze, di sostenere una tesi, rispondere ad obiezioni, di mediare
    tra diverse posizioni,
    Verterà, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, anche sulle ulteriori seguenti materie:
    • accertamento delle conoscenze informatiche;
    • accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    • accertamento dell’adeguata conoscenza della lingua italiana per i candidati che non siano di
    nazionalità italiana.
    ---
    Eventuale preselezione.