• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto dirigente tecnico presso Comune di Bagno a Ripoli

    Conferimento di un incarico dirigenziale a tempo determinato, per l'area servizi tecnici al territorio (GU n.61 del 02-08-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    30/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo determinato
    Requisiti: 
    a) Cittadinanza italiana (sono equiparati agli italiani anche i non appartenenti alla Repubblica);
    b) Età non inferiore ad anni 18 compiuti e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per
    il collocamento a riposo;
    c) Idoneità fisica all’impiego senza limitazioni all’espletamento delle mansioni da svolgere
    proprie del profilo professionale da ricoprire. A tal fine l'Ente si riserva la facoltà di sottoporre
    il candidato individuato per l'assunzione a tempo determinato a visita medica di idoneità fisica
    all’impiego, in relazione alle mansioni per il profilo messo a selezione;
    d) Godimento dei diritti civili e politici e non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
    e) Non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica
    Amministrazione per motivi disciplinari ovvero non essere stato dichiarato decaduto da un
    impiego statale ai sensi dell’art. 127, comma 1, lett. d) del D.P.R. 10 gennaio 1957 n. 3 e
    s.m.i.;
    f) Non trovarsi in alcuna delle cause di inconferibilità o incompatibilità di cui al D.Lgs. n.
    39/2013;
    g) Non essere stati interdetti o sottoposti a misure tali che escludano, secondo la normativa
    vigente, dalla nomina agli impieghi presso la Pubblica Amministrazione;
    h) Non aver riportato condanne penali per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del
    Codice Penale, non trovarsi nelle condizioni di cui agli artt. 10 e 11 del D. Lgs. 235/2012 e
    non essere sottoposti a misure restrittive della libertà personale o che escludano, secondo le
    vigenti normative, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
    i) Non avere procedimenti penali in corso né altre misure che escludano dalla nomina o siano
    causa di destituzione da impieghi presso le Pubbliche Amministrazioni. In caso di
    procedimenti penali in corso sarà obbligatorio dichiararli al fine della valutazione, a giudizio
    insindacabile della Commissione, dell’ammissibilità della domanda di partecipazione;
    j) Essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva (limitatamente ai
    cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
    k) Possesso di uno dei seguenti titoli di studio (o a questi equipollenti a norma di Legge):
    k1) Diploma di laurea cd “vecchio ordinamento” in: Architettura, Ingegneria civile,
    Ingegneria edile; Ingegneria per l'ambiente ed il territorio;
    k2) Diploma di laurea Specialistica (D.M. 509/1999) appartenente alle classi: 4/S Architettura
    e ingegneria edile; 28/S Ingegneria civile; 38/S Ingegneria per l'ambiente e il territorio;
    k3) Diploma di Laurea Magistrale (D.M. 270/2004) appartenente alle classi: LM-4
    Architettura e ingegneria edile-architettura; LM-23 Ingegneria Civile; LM-24 Ingegneria
    dei sistemi edilizi; LM-35 Ingegneria per l'ambiente e il territorio;
    l) Iscrizione all’Albo degli Ingegneri o degli Architetti, come da D.P.R. n. 238/2001 e s.m.i.;
    m) Aver prestato almeno cinque anni di servizio presso Pubbliche Amministrazioni, anche con
    contratti di lavoro subordinato a tempo determinato, con inquadramento in categoria
    dirigenziale o direttiva con incarico di Responsabilità di Posizione Organizzativa in aree di
    attività riconducibili a quelle proprie della posizione da ricoprire e alle funzioni da svolgere,
    come dettagliate all’art. 2 del presente avviso di selezione.
    n) Adeguata conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più
    diffuse (quali ambiente Windows, applicativi MS Office e/o Open Office per elaborazioni
    testi o fogli di calcolo);
    o) Adeguata conoscenza della lingua inglese.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Bagno a Ripoli – Settore Organizzazione, risorse umane - P.zza della Vittoria 1 – 50012
    – BAGNO A RIPOLI (FI)
    PEC comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it
    Contatta l'ente: 
    Alessio Bacci
    Tel. 055/6390308
    Email: ufficio.personale@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
    www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it
    Prove d'esame: 
    L'ambito delle conoscenze tecnico professionali oggetto del colloquio potrà includere tutte gli
    aspetti e materie connessi all'ambito del profilo dirigenziale di Ente locale oggetto di incarico e
    principalmente:
    • ambiti organizzativi e gestionali propri delle materie professionalmente trattate nel ruolo di
    interesse, come dettagliate nell’art. 2;
    • aspetti motivazionali connessi alla prospettiva di incarico e della conoscenza del contesto
    territoriale locale;
    • visione ed interpretazione del ruolo di direzione;
    • orientamento all’innovazione organizzativa, allo snellimento delle procedure ed alle
    relazioni con l’utenza;
    • prefigurazione di azioni e comportamenti per l’assolvimento delle attribuzioni;
    • lavoro di gruppo e processi motivazionali;
    • valutazione delle prestazioni e del personale coordinato;
    • leadership come strumento relazionale e produttivo;
    • introduzione e gestione di sistemi incentivanti.