• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda Socio-Sanitaria Territoriale del Garda di Desenzano del Garda, 80 posti di collaboratore professionale sanitario, infermiere

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di ottanta posti di collaboratore professionale sanitario, infermiere, a tempo indeterminato.

    E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, con gestione amministrativa in forma unificata e utilizzo congiunto della risultante graduatoria finale in forza della Convenzione sottoscritta dall'A.S.S.T. del Garda e dall'A.S.S.T. della Franciacorta il 14 marzo 2019 per la copertura a tempo indeterminato dei seguenti posti

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    80
    Scadenza: 
    29/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    c) idoneità fisica all'impiego, piena ed incondizionata rispetto alle mansioni proprie del profilo professionale a
    concorso. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego –con l’osservanza delle norme in tema di categorie
    protette- sarà effettuato, ai sensi di quanto previsto dalle normative vigenti, a cura dell’Azienda Socio Sanitaria
    Territoriale interessata prima dell’immissione in servizio. Gli aventi titolo che non si presentassero o rifiutassero di
    sottoporsi agli accertamenti sanitari predetti decadranno dalla nomina.
    d) titolo di studio costituito da:
    - diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. 30.12.1992 n. 502 e
    successive modificazioni,
    ovvero
    - diploma di Laurea in Infermieristica (Classe SNT/01 delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) conseguito ai sensi del D.M. 02.04.2001
    ovvero
    - Laurea in Infermieristica (Classe L-SNT/01 delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione
    sanitaria ostetrica/o) conseguito ai sensi del D.M. 19.02.2009
    ovvero
    - diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti
    disposizioni (D.M. Sanità 27.07.2000), al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e
    dell’accesso ai pubblici uffici.
    Il titolo conseguito all'estero è valido ai fini dell'ammissione al concorso purchè riconosciuto equipollente a quelli
    italiani dagli Organi competenti ai sensi della normativa vigente in materia. A tal fine nella domanda di
    partecipazione al concorso devono essere indicati, a pena di esclusione, gli estremi del provvedimento di
    equipollenza.
    e) iscrizione all’albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione
    Europea, ove prevista, consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in
    Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Dove va spedita la domanda: 
    - collegarsi al sito internet www.asst-garda.iscrizioneconcorsi.it;
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi al servizio gestione
    risorse umane dell'A.S.S.T. del Garda presso la sede di Desenzano del
    Garda, tel. 030/9145882-498.
    Il testo integrale del bando e' disponibile sul sito internet
    aziendale: www.asst-garda.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE:
    E’ previsto lo svolgimento di una prova di preselezione sotto forma di quiz a risposta multipla di cultura generale, di lingua
    italiana e sulle materie delle prove d’esame sottospecificate.
    Saranno convocati alla preselezione tutti coloro che hanno provveduto ad effettuare l’iscrizione on-line alla presente
    procedura.
    La convocazione alla preselezione avverrà mediante pubblicazione di apposito avviso sul sito internet aziendale (www.asstgarda.it nella sezione “Bandi di gara e concorsi”>“Bandi di concorso”>“Bandi chiusi con procedura in corso”) non meno di
    15 giorni prima dell’inizio della prova stessa; sarà pubblicato sul medesimo sito nei predetti termini anche l’elenco dei
    candidati iscritti.
    Il giorno della preselezione i candidati dovranno presentare la documentazione indicata al punto 4) del presente
    bando, pena esclusione dal concorso.
    La mancata presenza alla preselezione, per qualsiasi motivo, sarà considerata rinuncia alla partecipazione al concorso.
    Saranno ammessi alla prova scritta i candidati che avranno ottenuto il miglior punteggio nella prova preselettiva fino al
    raggiungimento della quota che, tenuto conto delle posizioni di pari merito, risulti più prossima in eccesso o in difetto alle
    800 unità.
    L’esito della prova preselettiva, ai fini dell’ammissione alla prova scritta, verrà pubblicato sul sito internet aziendale
    www.asst-garda.it nella sezione “Bandi di gara e concorsi”>“Bandi di concorso”>“Bandi chiusi con procedura in corso”.
    PROVE D’ESAME:
    Le prove d’esame -da espletarsi in conformità all’art. 43 del D.P.R. n. 220/2001- sono le seguenti:
    A) PROVA SCRITTA: questionario a risposte sintetiche sui principali argomenti inerenti le seguenti materie: Anatomia, Fisiologia, Farmacologia, Patologia medica e chirurgica, Igiene, Psichiatria, Pediatria, Chirurgia e medicina d'urgenza,
    Rianimazione, Infermieristica generale, Infermieristica clinica di base, Infermieristica clinica specialistica, Psicologia,
    Educazione alla salute, Legislazione sanitaria, Diritto del lavoro, Organizzazione e valutazione qualità dell'assistenza,
    Deontologia e regolamentazione esercizio professionale;
    B) PROVA PRATICA: esecuzione di tecniche infermieristiche, eventualmente svolte in modo simulato sotto forma di
    questionario;
    C) PROVA ORALE: breve colloquio sugli argomenti delle prove scritta e pratica.
    E’ altresì richiesta la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di
    almeno una lingua straniera scelta dal candidato in sede d’esame tra quelle inglese, tedesca e francese, oltre alla lingua
    italiana.