• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Martinsicuro

    E' indetto concorso pubblico, per soli esami, per la copertura a tempo parziale 55,55 percento (venti ore settimanali) ed indeterminato dei seguenti profili professionali: un posto di istruttore amministrativo informatico, categoria C, posizione economica C1; due posti di istruttore economico contabile, categoria C, posizione economica C1. Le predette procedure sono subordinate all'esito negativo della procedura, gia' avviata, di cui all'art. 34-bis del decreto

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    25/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    • Diploma di scuola media superiore (maturità) di
    o Ragioneria indirizzo programmatori
    o Perito industriale ad indirizzo informatico
    o Istituto tecnico settore tecnologico ad indirizzo informatica e telecomunicazioni
    (articolazione informatica o telecomunicazioni);
    oppure diploma di scuola media superiore integrato, quale titolo assorbente, da diploma di
    laurea afferente a una delle seguenti classi:
    o Informatica (vecchio ordinamento)
    o Ingegneria informatica (vecchio ordinamento)
    o L31 Scienze tecnologiche informatiche
    o LM18 Informatica
    o LM32 Ingegneria informatica
    o LM66 Sicurezza informatica
    o 23/S Informatica
    o 35/S Ingegneria informatica
    Dove va spedita la domanda: 
    Il termine per la compilazione delle domande on line è fissato al 26 agosto 2019.
    La domanda di ammissione dovrà essere compilata facendo riferimento esclusivamente al form
    raggiungibile dal sito www.comune.martinsicuro.te.it.
    Contatta l'ente: 
    Il responsabile del procedimento è il dott. Fabio Venanzi. Informazioni sulla procedura potranno
    essere richiesti all’Ufficio del Personale – telefono 0861.7681 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle
    ore 12 – fax 0861.768350 – mail personale@comune.martinsicuro.te.it.
    Prove d'esame: 
    La prova selettiva è intesa ad accertare il possesso del grado di professionalità necessario per
    l’accesso alla qualifica e profilo professionale relativo all’incarico da attribuire. La procedura concorsuale prevede lo svolgimento di tre prove di esame di cui due scritte e di una prova orale.

    La prova preselettiva è prevista per il giorno 24 settembre 2019 – ore 15:00 – presso il Palazzetto dello Sport – sito in via dello Sport a Martinsicuro.

    1° e 2° prova
    Prova scritta teorico-pratica volta ad accertare il possesso delle competenze proprie della
    professionalità ricercata e potranno consistere nella redazione di un elaborato, di un progetto, nella
    formazione di schemi di uno o più atti amministrativi o tecnici, nella illustrazione di procedimenti
    organizzativi e gestionali oppure da più quesiti a risposta sintetica sugli argomenti previsti per la
    prova orale.

    Prova orale
    Consiste in un colloquio sulle seguenti materie:
    1. Ordinamento e normativa degli enti locali tra cui il Decreto legislativo 18 agosto 2000 n.
    267;
    2. Ordinamento contabile degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e 118/2011);
    3. Nozioni sul procedimento amministrativo e sul diritto di accesso (Legge 241/1990),
    sull’accesso civico e accesso civico generalizzato (D.Lgs. 33/2013);
    4. Nozioni sul Codice del trattamento dei dati personali (D.Lgs. 196/2003 e Regolamento
    UE 2016/679). Salvaguardia dei dati e tutela della privacy: normativa specifica di livello
    nazionale ed europeo in materia di amministrazione digitale e sicurezza informatica;
    5. Nozioni sul Codice dell’Amministrazione digitale – D.Lgs. 82/2005 – con particolare
    riferimento al Piano triennale per l’informatica e al ruolo del Responsabile della
    transizione digitale nei processi di organizzazione dei servizi informatici della Pubblica
    Amministrazione;
    6. Principali componenti di un sistema informativo comunale con particolare riferimento
    alla gestione dello stesso e al mantenimento dei livelli di servizio minimi;
    7. Tecniche e tecnologie di comunicazione ed interconnessione di reti di trasmissione dati
    TCP/IP (Ethernet, Wi-Fi), locali e geografiche;
    8. Personale computer e sistemi server: componenti e sistemi operativi;
    9. Sicurezza di una rete Internet/Intranet;
    10. Competenze e funzioni dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID);
    11. Strumenti open source;
    12. Metodologie e tecniche di analisi e di problem solving;
    13. Tecnologie per il web, con particolare riferimento alle Linee guida di design per i siti web
    della Pubblica Amministrazione;
    14. Conservazione digitale a norma dei documenti informatici, firme digitali, crittografia,
    sistemi di gestione documentale.