• Accedi • Iscriviti gratis
  • 9 posti di ricercatore a tempo determinato, per vari Dipartimenti presso Università di Macerata

    Procedura di selezione per la copertura di nove posti di ricercatore a tempo determinato, per vari Dipartimenti. (GU n.60 del 30-7-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    9
    Scadenza: 
    30/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) aver usufruito di contratti di durata triennale, di cui all’articolo 24 comma 3, lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240; ovvero
    b) aver conseguito I'abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di prima o di seconda fascia di cui all’articolo 16 della legge 30 dicembre 2010 n. 240; ovvero
    c) aver usufruito di assegni di ricerca attribuiti ai sensi dell’articolo 51 comma 6 della legge 27 dicembre 1997 n. 449 e successive modificazioni ovvero dell'articolo 22 della legge 30 dicembre 2010 n. 240, o di borse post-dottorato ai sensi dell’articolo 4 della legge 30 novembre 1989 n. 398, ovvero di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri per almeno tre anni anche non consecutivi.
    Dove va spedita la domanda: 
    1)
    2)
    3)
    conseqna a mano presso I’Area risorse umane - Ufficio personale docente, Via XX Settembre n. 5, 62100 Macerata (orario di servizio: dal lunedi al venerdi ore 10.00-13.00) entro e non oltre le ore 13.00 del giomo di scadenza dei termini del bando. A tal fine si precisa che I’Ateneo restera chiuso dal 12 al 16 aqosto 2019 pertanto, in tale periodo. non sara possibile la conseqna a mano;
    invio per posta raccomandata con avviso di ricevimento presso I’Area risorse umane - Ufficio personale docente, Via XX Settembre n. 5, 62100 Macerata; al fine del rispetto del termine fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante;
    invio a mezzo posta elettronica certificata (PEC), mediante trasmissione, in formato .pdf, della domanda e dei titoli allegati unitamente al documento di identita (citando nell’oggetto: domanda di partecipazione alia procedura pubblica di selezione per n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato, ai sensi dell’articolo 24 comma 3 lettera b) della legge n. 240/2010, Dipartimento di ......., settore concorsuale .................., settore scientifico-disciplinare ..............., classe delle lauree ........................... ) all’indirizzo risorseumane@pec.unimc.it. L’invio della domanda e validamente effettuato soltanto da un indirizzo PEC personale del candidato; non e ritenuta valida la domanda inviata da un indirizzo di posta elettronica non certificata. La validita della trasmissione del messaggio di posta elettronica certificata e attestata, rispettivamente, dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di awenuta consegna fornite dal gestore PEC, ai sensi del d.P.R. 11 febbraio 2005 n. 68.
    Contatta l'ente: 
    II responsabile del procedimento oggetto del presente bando e la dott.ssa Simona Paielli dell’Area risorse umane - Ufficio personale docente - tel. n. 0733.2582663-2622, fax n. 0733.2582651, e-mail concorsidocenti@unimc.it.
    Prove d'esame: 
    Per ciascuna procedura di selezione di cui al presente bando viene nominata una Commissione giudicatrice, composta, secondo le modalita previste dall’articolo 9 del D.R. n. 334 del 12 ottobre 2018 citato in premesse, da tre componenti, scelti tra professori ordinari o associati, di cui almeno due esterni all’Universita, inquadrati nel settore concorsuale oggetto della selezione.
    I commissari devono essere in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 6 commi 7 e 8 della legge n. 240/2010 e non devono trovarsi nelle situazioni di incompatibilita e conflitto di interessi, disciplinate dall’articolo 51 del c.p.c., dal Codice etico dell’Universita di Macerata e dalle direttive ANAC in merito alia comunione di interessi economici o di vita tra esaminatore e concorrente.
    Nella prima riunione la Commissione, dopo aver eletto al proprio interno il presidente e il segretario, predetermina i criteri e i parametri di valutazione dei candidati senza avere avuto accesso all’elenco degli stessi e alia documentazione da essi prodotta al fine di assegnare i punteggi ai singoli titoli e pubblicazioni.
    II verbale viene trasmesso al responsabile del procedimento di cui all’articolo 15 del presente bando, il quale ne assicurera la pubblicita almeno sette giomi prima della prosecuzione dei lavori mediante pubblicazione nel sito web all’indirizzo https://www.unimc.it/it/ateneo/bandi-e-concorsi/bandi-personale- docente/art-24.