• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 posti dirigente professione infermieristiche presso AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, della riabilitazione, della prevenzione e della professione ostetrica. (GU n.57 del 19-07-2019)

    Requisiti: 
    a) età: come previsto dall’art. 3, comma 6, della Legge 15/5/1997, n. 127, la partecipazione alla presente selezione non è soggetta a limiti di età; pertanto possono partecipare tutti coloro che abbiamo un’età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo obbligatorio;
    b) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o possesso di uno dei requisiti di cui all’art. 38, commi 1 e 3 bis del D.Lgs 165/2001 e s.m.i.
    c) idoneità lavorativa incondizionata alle mansioni specifiche della posizione funzionale a concorso. Il relativo accertamento sarà effettuato prima dell’immissione in servizio in sede di visita preventiva ex art. 41 D.Lgs. 81/08. L’assunzione è pertanto subordinata alla sussistenza della predetta idoneità espressa dal Medico Competente.
    ---
    a) laurea specialistica o magistrale in una delle classi di lauree delle professioni sanitarie di seguito indicate:

    Scienze infermieristiche e ostetriche
    Scienze riabilitative delle professioni sanitarie
    Scienze delle professioni sanitarie tecniche
    Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione;
    b) cinque anni di servizio effettivo nella medesima professionalità relativa al concorso e alla classe di laurea posseduta, prestato in Enti del Servizio Sanitario Nazionale nella categoria D o Ds, ovvero in qualifiche corrispondenti di altre pubbliche amministrazioni;

    c) Iscrizione al relativo Albo professionale. In applicazione della L. 3/18, DM 13/3/2018 e nota del Ministero della Salute prot. 29123 del 4/6/2018, in considerazione dell’attuale periodo transitorio, i candidati che hanno già fatto domanda di iscrizione all’albo ma non sono ancora in possesso del requisito di iscrizione al momento della presentazione della domanda saranno ammessi con riserva al concorso. L’avvenuta iscrizione, requisito indispensabile per l’assunzione, dovrà essere comunicata dall’interessato al momento dell’assunzione."
    Dove va spedita la domanda: 
    Esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Internet: www.auslromagna.it seguendo il percorso >Informazione Istituzionale >Selezioni, concorsi e assunzioni >Concorsi e selezioni >Concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato.
    Contatta l'ente: 
    U.O. Gestione giuridica risorse umane - Ufficio concorsi sede operativa di Ravenna, Largo Chartres, 1 angolo via De Gasperi - Ravenna - nei giorni dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9,30 alle ore 12,00 e il giovedi' anche dalle ore 15,00 alle ore 16,30 - tel. 0544/286572.
    www.auslromagna.it
    Prove d'esame: 
    Prova scritta: relazione su argomenti inerenti la funzione da conferire e impostazione di un piano di lavoro o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica nelle materie inerenti al profilo a concorso;
    Prova pratica: utilizzo di tecniche professionali orientate alla soluzione di casi concreti;
    Prova orale: colloquio nelle materie delle prove scritte, con particolare riferimento alla organizzazione dei servizi sanitari, nonché su altre tematiche indicate nel bando di concorso, quali:
    - Project management: conoscenze relative alle tecniche di project management al fine di promuovere ed adottare strumenti per il governo clinico-assistenziale ed allo sviluppo organizzativo strategico di modelli organizzativi innovativi, anche ad elevata autonomia tecnico-gestionale, sia ospedalieri che territoriali, inerenti all’assistenza infermieristica, ostetrica, tecnico-sanitaria, della prevenzione, riabilitativa e di supporto orientati al singolo ed alla collettività;
    - Gestione Risorse Umane: pianificazione del fabbisogno di risorse, programmazione, reclutamento, allocazione e gestione del personale di propria competenza e relativa applicazione degli istituti contrattuali;
    - Formazione: conoscenze relative a metodologia e strategia di implementazione di processi formativi volti allo sviluppo professionale e modelli di sviluppo di competenze, nonchè metodologia di ricerca clinica e organizzativa;
    - Budget: processo di budgeting e meccanismi di controllo dei processi produttivi di propria competenza.