• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto tecnico-scientifico elaborazione dati presso Università di Teramo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di categoria EP, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno ed indeterminato, per le esigenze dell'area Information and Communication Technology, prioritariamente riservato a talune categorie delle Forze armate. (GU n.57 del 19-07-2019)

    Requisiti: 
    - Diploma di Laurea (da intendersi Diploma di Laurea specialistica secondo la definizione di cui al
    D.M. 3.11.1999, n. 509 ovvero Diploma di Laurea Magistrale secondo la definizione di cui al D.M.
    22.10.2004, n. 270 ovvero Diploma di Laurea conseguito secondo le disposizioni vigenti anteriormente
    all’attuazione dei Decreti sopra citati), secondo la tabella di equiparazione allegata al Decreto
    Interministeriale 9 luglio 2009, appartenente alle classi:
     Informatica (LM-18)
     Ingegneria dell'Automazione (LM-25)
     Ingegneria delle Telecomunicazioni (LM-27)
     Ingegneria Elettronica (LM-29)
     Ingegneria Informatica (LM-32)
     Sicurezza Informatica (LM-66)
    ovvero, Laurea triennale nelle classi di laurea di cui al D.M. 270/2004 ed equiparate:
     Ingegneria dell’Informazione(L-8)
     Scienze e tecnologie informatiche (L-31).
    In aggiunta al titolo di studio di cui al precedente punto, poi, è richiesto alternativamente il possesso
    di uno dei seguenti requisiti:
    - abilitazione professionale attinente alla professionalità richiesta;
    - particolare qualificazione professionale consistente alternativamente in:
    a) attività lavorativa attinente alla professionalità richiesta, prestata per almeno tre anni presso
    amministrazioni statali, enti pubblici, enti o aziende private, in posizione di responsabile di
    struttura/ufficio (sarà onere del candidato documentare esattamente l’esperienza maturata);
    b) titoli di studio post- lauream quali dottorato di ricerca, diploma di specializzazione, master di secondo
    livello, attinenti alla professionalità richiesta.
    Dove va spedita la domanda: 
    Direttore Generale dell’Università degli Studi di Teramo – Area Risorse Umane, Organizzazione e Appalti – Ufficio Reclutamento e Previdenza, Via Renato Balzarini n. 1 – 64100 - Teramo
    PEC protocollo@pec.unite.it
    Contatta l'ente: 
    Dott. Alfredo SALVATORI, responsabile dell’Ufficio Reclutamento e Previdenza (tel. 0861.266295 – e-mail: asalvatori@unite.it).
    http://www.unite.it/UniTE/Bandi_di_concorso
    Prove d'esame: 
    Eventuale preselezione.
    Le prove d’esame, indirizzate a verificare le conoscenze e le capacità teorico pratiche dei candidati allo
    svolgimento delle mansioni proprie del posto messo a concorso, consisteranno in due prove scritte, la prima a contenuto teorico e la seconda a contenuto teorico-pratico, e in una prova orale consistente in un colloquio sulle materie d’esame.