• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda Unità Sanitaria Locale di Teramo, quattro posti di dirigente medico, disciplina di radiodiagnostica, a tempo indeterminato

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di dirigente medico, disciplina di radiodiagnostica, a tempo indeterminato. (GU n.56 del 16-7-2019) In esecuzione della deliberazione n. 814 del 15 maggio 2019 e' indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione con rapporto di lavoro esclusivo a tempo indeterminato di quattro dirigenti medici della disciplina di radiodiagnostica. Le domande, redatte in carta libera, devono essere indirizzate al

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    4
    Scadenza: 
    15/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a)cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno degli Stali membri dell’Unione Europea. Ai sensi dell’art. 38 del Decreto Legislative n. 165 del 30.3.2001 e s.m.i. possono, altresi, partecipare:i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno State menibro ehe siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiomo permanente. (Per la definizione di familiare si rinvia alia direttiva comunitaria n. 2004/38/CE);
    i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiomo CE per soggiomanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato owero dello status di protezione sussidiaria. I cittadini stranieri devono avere una adeguata conoscenza della lingua italiana; tale requisito verra acccrtato dalla commissione di valutazionc;
    - laurea in Medicina e Chirurgia;
    - specializzazione nella disciplina oggetto del concorso owern in disciplina equipollente o affine;
    E’ esentato dal requisito della specializzazione, il candidate che risulti in servizio di ruolo alia data di enlrata in vigore del D.P.R. 10 dicembre 1997 n. 483 (1° febbraio 1998) presso altre Aziende Sanitarie Locali od Ospedaliere nella medesima disciplina oggetto del presente concorso;
    - iscrizione all'ultimo anno del corso per il conseguimento della specializzazione nella disciplina oggetto del concorso;
    - iscrizione all’Albo dell’ordine dei medici-cliirurghi o al corrispondente alho di uno dei Paesi dell’Unione Europea. E’ obbligatoria dell’iscrizione all’Albo dell’ordine dei medici-chirurghi in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande, redatte in carta libera, devono essere indirizzate al direttore generale dell'Azienda U.S.L. di Teramo, Circonvallazione Ragusa, 1 - 64100 Teramo,e spedite esclusivamente a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. La spedizione deve essere fatta, a pena di esclusione, entro il trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione del presente estratto dell'avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».
    Le domande potranno essere inviate, altresi', nel rispetto dei termini di cui sopra, anche utilizzando la casella di posta elettronica certificata (PEC) di questa Azienda USL: aslteramo@raccomandata.eu
    Si precisa che la validita' di tale invio, cosi' come stabilito dalla normativa vigente, e' subordinata all'utilizzo, da parte del candidato, di propria casella di posta elettronica certificata.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'U.O.C. gestione del personale della Azienda USL di Teramo (tel.
    0861/420246-249-435-823).
    Prove d'esame: 
    A sensi dell’art.27 del D.P.R.10 dicembre 1997, n.483 per i presenti concorsi la commissione dispone, complessivamente, di 100 punti cost ripartiti:
    a) 20 punti per ititoli;
    b) 80 punti per le prove di esame,
    I punti per le prove d’esame sono cosi ripartiti:
    a) 30 punti per la pruva scritta;
    b) 30 punti per la prova pratica;
    c) 20 punti per la prova orale.
    prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alia disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alia disciplina stessa;
    II superamento della prova scritta e subordinate al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30.
    11 diario della prova scritta sara pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4A serie speciale “Concorsi ed Esami”, nonche sul sito web della A.S.L., non meno di quindici giomi prima dell’inizio della prova medesima, owero, in caso di numero esiguo di candidati (inferiore a 30), eomunicato agli stessi, con raccomandata con awiso di ricevimento o tramite PEC.
    b) prova pratica: su tecniche e manualita peculiar! della disciplina messa a concorso. Per le
    discipline dell’area chirurgica la prova, in relazione anche al numero dei candidati, si svolge su cadavere o materialc anatomico in sala autoptica, ovvero con altra modalita a giudizio insindacabile della commissione. La prova pratica deve
    comunque essere anche illustrata scheinaticamente per iscritto.
    II superamento della prova pratica e subordinate al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numeric! di almeno 21/30.
    II diario della prova pratica sara pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4A serie speciale “Concorsi ed Esami”, nonche sul sito web della A.S.L., non meno di venti giorni prima dell’inizio della prova medesima, ovvero, in caso di numero esiguo di candidati (inferiore a 30), comunicato agli stessi, con raccomandata con awiso di ricevimento o tramite PEC.
    c) prova orale: sulle materie inerenti alia disciplina a concorso nonchd sui compiti connessi alia funzione da conferire. Nel corso della prova orale verra accertata inoltre la conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche piu diffuse e della lingua inglese.
    II superamento della prova orale e subordinate al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 14/20.
    II diario della prova orale sara pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4A serie speciale “Concorsi ed Esami”, nonche sul sito web della A.S.L., non meno di venti giorni prima dell’inizio della prova medesima, owero, in caso di numero esiguo di candidati (inferiore a 30), comunicato agli stessi, con raccomandata con awiso di ricevimento o tramite PEC.