• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale A. Cardarelli di Napoli, due posti di dirigente medico, disciplina di otorinolaringoiatria, a tempo indeterminato

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico, disciplina di otorinolaringoiatria, a tempo indeterminato. (GU n.56 del 16-7-2019) E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti a tempo indeterminato di dirigente medico, disciplina di otorinolaringoiatria. Il termine di presentazione delle domande, prodotte esclusivamente per via telematica all'indirizzo http://www.scanshareservice.com/aocardarelli scade il trentesimo

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    15/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Laurea in Medicina e Chirurgia;
    - Specializzazione nella disciplina oggetto dell'avviso o in disciplina equipollente, secondo le tabelle dei
    decreti ministeriali 30.01.1998 e 31.01.1998 e successive modificazioni e integrazioni; o iscrizione
    all’ultimo anno del relativo corso di specializzazione nella disciplina oggetto dell'avviso;
    - Iscrizione all'Albo dell'Ordine dei Medici. L'iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei
    Paesi dell'Unione Europea determina l'obbligo di iscrizione all'Albo in Italia prima dell'assunzione in
    servizio.
    - Se conseguiti all’estero, i titoli di studio devono essere riconosciuti equiparati agli analoghi titoli di
    studio acquisiti in Italia, secondo la normativa vigente;
    REQUISITI GENERALI a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi
    dell'Unione Europea;
    b) idoneità fisica all'impiego. L'accertamento dell'idoneità fisica all'impiego, con la osservanza delle
    norme in tema di categorie protette e' effettuata, a cura dell'A.O.R.N. “A. Cardarelli” prima dell'
    immissione in servizio. Il personale dipendente delle Amministrazioni ed Enti di cui agli articoli 25 e 26,
    comma 1, del D.P.R. n. 761/79 è dispensato dalla visita medica;
    c) assenza di cause di impedimento al godimento dei diritti civili e politici;
    d) posizione nei confronti degli obblighi di leva;
    e) assenza di validi ed efficaci atti risolutivi di precedenti rapporti d’impiego eventualmente costituiti con
    pubbliche amministrazioni a causa d’insufficiente rendimento o per produzione di documenti falsi o viziati
    da invalidità non sanabile;
    f) assenza di cause ostative all’accesso eventualmente prescritte ai sensi di legge per la costituzione del
    rapporto di lavoro.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione al Concorso pubblico dovranno essere ESCLUSIVAMENTE PRODOTTE
    TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, al seguente link: http://www.scanshareservice.com/aocardarelli
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni rivolgersi alla U.O.C. GRU dell'AORN Cardarelli in Napoli, via A. Cardarelli n. 9 - settore.concorsi@aocardarelli.it
    Prove d'esame: 
    La valutazione dei titoli e delle prove d’esame verrà effettuata da una Commissione, nominata con
    apposito atto del Direttore Generale dell’Azienda. Per la disciplina a concorso il Direttore Generale
    nominerà una Commissione esaminatrice, secondo le disposizioni di cui agli artt. 5,6 e 25 del D.P.R. n.
    483/97.
    Al riguardo appare opportuno precisare che:
    a) ai sensi e per gli effetti dell’art. 35 del DLgs 30 marzo 2001 n. 165, non possono essere nominati
    membri di Commissione di concorso:
    1) i componenti dell’Organo di Direzione politica dell’Amministrazione interessata, ovvero tutti coloro che
    ricoprono cariche politiche;
    2) i rappresentanti sindacali o coloro che vengono designati dalle confederazioni ed organizzazioni
    sindacali o dalle associazioni professionali. L’incompatibilità in parola vige in senso assoluto, a nulla
    valendo la circostanza per la quale i soggetti interessati possiedono talune professionalità.Le operazioni di sorteggio dei componenti da nominare saranno pubbliche ed avranno luogo presso la
    Sala Riunioni della Direzione, la cui data e ora saranno resi pubblici sul sito aziendale nell’apposita
    sezione nell’area “Amministrazione Trasparente”, sezione “Bandi di Concorso”, sottosezione
    “Concorsi a tempo indeterminato;
    La Commissione procede alla formulazione della graduatoria sulla base della valutazione dei titoli, e
    delle prove d’esame
    La Commissione dispone, complessivamente, di 100 punti così ripartiti:
    - 20 punti per i titoli; I titoli verranno valutati dalla Commissione esaminatrice secondo i criteri dettati
    dall’art. 27, nonché degli artt. 11, 14, 20, 21, 22 e 23, del D.P.R. n. 483/97
    - 80 punti per le prove d’esame.
    I punti per le prove d’esame sono così ripartiti:
    - 30 punti per la prova scritta;
    - 30 punti per la prova pratica;
    - 20 punti per la prova orale.
    I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:
    - 10 punti per i titoli di carriera;
    - 3 punti per i titoli accademici e di studio;
    - 3 punti per le pubblicazione e titoli scientifici;
    - 4 punti per il curriculum formativo e professionale.
    Non è valutata la specializzazione fatta valere come requisito di ammissione. La specializzazione
    conseguita ai sensi del D.Lgs. n° 257/91 o del D.Lgs n° 368/99, anche se fatta valere come requisito di
    ammissione, è valutata fra i titoli di carriera come servizio prestato nel livello iniziale del profilo stesso nel
    limite massimo della durata del corso di studi.
    Le prove d'esame sono le seguenti:
    a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti la disciplina a concorso o
    soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica e/o multipla inerenti la disciplina stessa;
    b) prova pratica: su tecniche e manualità peculiari della disciplina a concorso. La prova può comunque
    essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
    c) prova orale: sulle materie inerenti la disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione
    da conferire;
    Il superamento di ciascuna delle previste prove scritte e pratiche è subordinato al raggiungimento di una
    valutazione di sufficienza, espressa in termini numerici di almeno 21/30.
    Il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza,
    espressa in termini numerici di almeno 14/20 .
    Il diario e la sede delle prove saranno notificati ai candidati mediante avviso pubblicato sul sito internet
    aziendale http://www.ospedalecardarelli.it, nell’area “Amministrazione Trasparente”, sezione
    “Bandi di Concorso”, sottosezione “Concorsi a tempo indeterminato”, con il preavviso di giorni 15
    per la prova scritta, di giorni 20 per la prova pratica ed orale.