• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto assistente sociale presso Comune di Vignate

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di assistente sociale, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, presso il settore servizi alla persona. (GU n.55 del 12-07-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    26/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    A) Diploma di Laurea triennale appartenente alla classe 6 - Lauree in scienze del Servizio Sociale;
    oppure uno dei seguenti titoli di studio:
    Laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento appartenente alla classe 57/S -
    Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; LM 87 - Servizio sociale e politiche
    sociali;
    Diploma di laurea del vecchio ordinamento in Servizio Sociale;
    Diploma universitario in Servizio sociale di cui alla Legge 19/11/1990 n. 341;
    ovvero
    altro titolo riconosciuto equipollente ai sensi delle vigenti disposizioni.
    B) Iscrizione all’Albo degli Assistenti Sociali;
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Vignate - Via Roma n° 19
    (P.E.C.) protocollo@pec.comune.vignate.mi.it
    Contatta l'ente: 
    Comune di Vignate, via Roma n. 19 - 20060 Vignate (Milano), tel. 02/95080828-45 - e-mail: t.ammannato@comune.vignate.mi.it - PEC: protocollo@pec.comune.vignate.mi.it
    http://www.comune.vignate.mi.it
    Prove d'esame: 
    La PRIMA PROVA SCRITTA consisterà in un elaborato o in quesiti su temi assegnati dalla
    Commissione.
    La SECONDA PROVA SCRITTA consisterà in una prova pratica operativa a contenuto tecnico –
    professionale.
    ---
    Materie delle PROVE SCRITTE:
    • Nozioni sull'ordinamento costituzionale;
    • Nozioni di elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento alla Legge n.
    241/1990 e successive modifiche ed integrazioni, normativa sulla privacy;
    • Nozioni di ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento al D.Lgs. n. 267/2000;
    • Legislazione nazionale e regionale sui servizi socio-assistenziali
    • Conoscenza delle normative nazionali e regionali in tema di organizzazione, gestione e
    programmazione dei servizi sociali e socio-sanitari con particolare riferimento al ruolo del
    comune
    • Nozioni di diritto di famiglia e di diritto minorile
    • Padronanza dei diversi metodi di rappresentazione, impostazione e conduzione delle
    indagini sociali su individui e nuclei familiari
    • Competenze e strumenti in possesso dell'Assistente Sociale per la realizzazione di
    progettazione individualizzata per le persone anziane con particolare riferimento ad
    interventi relativi alla domiciliarità e alla residenzialità
    • Progettazione e gestione di azioni complesse caratterizzate dalla presenza di molteplici
    interlocutori, realtà del pubblico e del privato sociale, con competenze complementari
    • Competenza nell' organizzazione e gestione di specifici interventi con contenuti anche di
    tipo socio sanitario,
    • Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo e principali riferimenti normativi
    • Conoscenza dello strumento dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente e sua
    applicazione;
    • Conoscenza del fenomeno migratorio con particolare attenzione ai minori stranieri non
    accompagnati ed alle donne sole con bambini
    • Conoscenza di strumenti e strategie di programmazione e gestione di processi di sviluppo
    dell’inserimento lavorativo di cittadini svantaggiati
    • La co-progettazione sociale: esperienze, metodi e riferimenti normativi
    • Criteri e soluzioni per migliorare il rendimento sociale delle azioni di contrasto alla povertà
    e all’esclusione: il modello di welfare generativo;
    • Strumenti e metodi per la progettazione atta a garantire la tutela dei minori
    • Le politiche abitative regionali e le azioni strategiche per favorire l’integrazione sociale delle
    persone
    • Strumenti, metodi e legislazione tesa a favorire l'integrazione delle persone in situazione di
    disabilità;
    • Competenze e strumenti in possesso dell'Assistente Sociale per la realizzazione di
    progettazione di vita per le persone disabili con particolare riferimento ad interventi tesi a
    favorire la domiciliarità e la vita autonoma.
    ---
    Materie della PROVA ORALE:
    • il colloquio sarà volto ad accertare ed approfondire le competenze tecnico-giuridiche
    sulle materie previste dal bando e nella prova scritta, nonché le competenze attitudinali
    necessarie allo svolgimento del ruolo di Assistente Sociale.
    • Verrà inoltre accertata, ai sensi di quanto disposto dall’art. 37 del D.Lgs. n°165/2001, la
    conoscenza da parte del candidato di apparecchiature ed applicazioni informatiche più
    diffuse (Word e Excel) e della lingua straniera inglese.
    ---
    Il calendario delle prove è il seguente:
    EVENTUALE PRESELEZIONE: 05/09/2019 ore 10,00 presso Auditorium del Comune di
    Vignate - Via Marconi
    PRIMA PROVA SCRITTA: 09/09/2019 ore 10,00 presso Auditorium del Comune di Vignate -
    Via Marconi
    SECONDA PROVA SCRITTA: 09/09/2019 ore 14,00 presso Auditorium del Comune di
    Vignate - Via Marconi
    PROVA ORALE: 13/09/2019 ore 09,30 presso Auditorium del Comune di Vignate - Via
    Marconi