Istruttore direttivo di vigilanza, vice comandante, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, presso il settore polizia locale ed amministrativa, commercio, SUAP presso Comune di Treia

Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
08/08/2019
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Mobilita' esterna volontaria per la copertura di un posto di istruttore direttivo di vigilanza, vice comandante, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, presso il settore polizia locale ed amministrativa, commercio, SUAP. (GU n.54 del 9-7-2019)

Requisiti: 
a) essere dipendente di ruolo (a tempo indeterminato) di una delle Pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001; b) essere inquadrato nella categoria giuridica “D” e nel profilo professionale di “Istruttore direttivo di Vigilanza” o profili assimilabili (o corrispondenti negli altri comparti), la cui valutazione verrà effettuata dalla Commissione nominata per la procedura di mobilità; c) essere in possesso della patente di guida della categoria “B”; d) essere in possesso dei requisiti previsti per il riconoscimento della qualifica di agente di P.S. di cui all’articolo 5, comma 2, della legge 7 marzo 1986, n. 65; e) essere in possesso del formale nulla osta al trasferimento rilasciato dall’Amministrazione di appartenenza o comunque della formale dichiarazione preventiva dell’Ente di provenienza di disponibilità alla concessione del nulla osta. Si informa che non verranno presi in considerazione nulla osta al trasferimento rilasciati dall’Amministrazione di appartenenza contenenti clausole o tempistiche considerate incompatibili con le necessità ed i tempi di assunzione del Comune di Treia; f) godere dei diritti civili e politici; g) non aver riportato condanne e non aver procedimenti penali in corso per uno dei reati che, ai sensi delle vigenti disposizioni, impediscano la nomina a dipendente comunale, salvo l’avvenuta riabilitazione; h) non aver riportato, nei due anni precedenti la data di scadenza del presente avviso, sanzioni disciplinari, né avere procedimenti disciplinari in corso; i) idoneità fisica all’impiego ed all’espletamento delle mansioni proprie del profilo professionale del posto da coprire, che l’Amministrazione si riserva di accertare ai sensi della normativa vigente. I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande. Il/la candidato/a dovrà essere in possesso delle seguenti competenze professionali proprie del profilo richiesto: - competenze tipiche del ruolo di Vice Comandante previste dalle vigenti disposizioni in materia; - conoscenza di tecniche di lavoro o di procedure predeterminate specifiche del profilo richiesto; - competenze operative nella procedura di notificazione degli atti amministrativi; - capacità di utilizzo dei sistemi informatici comunemente utilizzati dalle Pubbliche amministrazioni; - capacità di relazionarsi con gli utenti esterni (cittadini, enti e istituzioni pubbliche, …); - conoscenza di nozioni sulla normativa in materia di Commercio, Polizia amministrativa e Sportello Unico per le Attività Produttive.
Dove va spedita la domanda: 
La domanda di ammissione alla procedura (non soggetta all’imposta di bollo) dovrà pervenire al Comune di Treia – Settore “Affari generali ed istituzionali – Risorse umane – Servizi demografici” – Piazza della Repubblica n. 2 – 62010 TREIA (MC), entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 08/08/2019 (ovvero entro il 30° giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi) ed inoltrata con uno dei seguenti mezzi: - presentazione diretta all’Ufficio Protocollo (secondo gli orari di apertura); - raccomandata con avviso di ricevimento (A/R); - PEC al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.treia.mc.it
Contatta l'ente: 
per informazioni contattare: 0733/218704

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente