• Accedi • Iscriviti gratis
  • Conferimento dell'incarico di responsabile dei servizi dell'area amministrativa, polizia locale e protezione civile, a tempo determinato presso Comune di Domus De Maria

    Conferimento dell'incarico di responsabile dei servizi dell'area amministrativa, polizia locale e protezione civile, a tempo determinato. (GU n.54 del 9-7-2019) E' indetta selezione pubblica per il conferimento di un incarico a tempo determinato ex art. 110, comma 1 del decreto legislativo n. 267/2000 per la posizione organizzativa responsabile dei servizi dell'area amministrativa - polizia locale e protezione civile. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 26 luglio 2019.

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    26/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1) requisiti soggettivi
    • età non inferiore agli anni 18 alla data di scadenza del presente avviso;
    • cittadinanza italiana, ai sensi del D.P.C.M. 7 febbraio 1994 n. 174 art.1 co.1 lett. b); sono equiparati ai
    cittadini italiani i cittadini delle repubbliche di San Marino e Città del Vaticano;
    • idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere. L’Amministrazione si riserva la facoltà di esperire
    appositi accertamenti al momento dell’assunzione in servizio;
    • godimento dei diritti civili e politici;
    • non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del
    rapporto di lavoro;
    • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
    • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche
    amministrazioni per giusta causa ovvero per altre cause previste da norme di legge o di Contratto Collettivo
    Nazionale di Lavoro;
    • non aver subito condanne penali passate in giudicato o aver procedimenti penali in corso;
    • non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs. n. 39/2013 al
    momento dell’assunzione in servizio.
    2) esperienza lavorativa:
    a. dirigenti di ruolo;
    b. soggetti di particolare e comprovata qualificazione professionale, in possesso dei requisiti stabiliti dalla
    legge per l’accesso dall’esterno alla qualifica richiesta, che:
    - abbiano svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati ovvero aziende pubbliche o private con
    esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni equivalenti, oppure
    - abbiano conseguito una particolare specializzazione professionale, culturale e scientifica desumibile dalla
    formazione universitaria e post-universitaria, da pubblicazioni scientifiche e da concrete esperienze di lavoro
    maturate per almeno un quinquennio presso amministrazioni pubbliche in posizioni funzionali previste per
    l'accesso alla dirigenza, oppure - provengano dai settori della ricerca, della docenza universitaria, e dei ruoli
    delle amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, c. 2, D.Lgs. n. 165/2001.
    3) titolo di studio
    Diploma di laurea oppure Laurea Specialistica (relativa all'ordinamento successivo al D.M. n. 509/99) oppure
    laurea magistrale (relativa all'ordinamento successivo al D.M. n. 270/2004).
    I concorrenti che hanno conseguito il titolo di studio all’estero dovranno comprovare l’equipollenza del
    proprio titolo di studio con uno tra quelli italiani richiesti per la partecipazione alla presente procedura citando
    nella domanda di partecipazione il proprio titolo di studio nella lingua originale e gli estremi del
    provvedimento di riconoscimento dell’equipollenza da parte dell’autorità competente.
    E’ richiesta, altresì, la conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse.
    I suddetti requisiti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine indicato, nel presente avviso
    di selezione, per la presentazione della domanda.
    Dove va spedita la domanda: 
    a) tramite consegna diretta all’Ufficio del Protocollo del Comune di Domus de Maria in busta chiusa con
    l’indicazione “conferimento di un incarico a tempo determinato ex art. 110, comma 1” (che ne rilascerà
    ricevuta) negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e Giovedì
    dalle ore 17,00 alle ore 18,00);
    b) mediante raccomandata A/R indirizzata al “Comune di al Comune di Domus de Maria, via Garibaldi, 2
    09010 Domus de Maria. Le buste contenenti la domanda di ammissione ed i documenti richiesti dal presente
    bando, debbono contenere sulla facciata in cui è scritto l’indirizzo, l’indicazione “conferimento di un incarico a
    tempo determinato ex art. 110, comma 1”. A tal fine si precisa che in caso di invio a mezzo raccomandata
    A/R la domanda dovrà pervenire entro il termine di scadenza del bando. Anche se spedita anticipatamente,
    non sarà presa in considerazione. A nulla varranno eventuali ritardi del servizio postale.
    c) tramite Posta Elettronica Certificata, in conformità e per quanto stabilito dall’art. 38 del D.P.R.
    n.445/2000 e dall’art. 65 del D.Lgs. n. 82/2005 "Codice dell’Amministrazione Digitale" dal D.P.C.M. 6 maggio
    2009 e dalla Circolare n. 12/2010 del Dipartimento della Funzione Pubblica, all’indirizzo
    domus.protocollo@globalcert.it indicando nell’oggetto " conferimento di un incarico a tempo determinato ex
    art. 110, comma 1". Sono ammesse domande provenienti solo dalla propria casella di posta
    elettronica certificata. Nel caso di presentazione tramite PEC fa fede la data e l’ora di ricezione della
    domanda nella casella di posta certificata del Comune attestata dalla ricevuta di consegna.
    Le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di partecipazione e negli altri allegati hanno valore di
    dichiarazione sostitutiva di certificazione o dell’atto di notorietà. Per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni
    mendaci si applicano le sanzioni penali di cui all’art. 76 del D.P.R. 445/2000.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni: ufficio personale tel. 0707331589 - 0707331465 dal lunedi' al venerdi', dalle ore 9,00 alle ore 13,00, il giovedi' dalle ore 17,00 alle ore 18,00; e-mail: segreteria.affarigenerali@comune.domusdemaria.ca.it