• Accedi • Iscriviti gratis
  • Due professori di seconda fascia, per vari Dipartimenti presso Università di Salerno

    Valutazioni comparative per la chiamata di due professori di seconda fascia, per vari Dipartimenti (GU n.54 del 9-7-2019) Ai sensi dell'art. 18, comma 1 della legge n. 240/2010 e del regolamento relativo al reclutamento di professori di prima e di seconda fascia e di ricercatori a tempo determinato emanato con D.R. n. 3434 del 21 novembre 2013 e successive modificazioni ed integrazioni, si comunica che presso l'Universita' degli studi di Salerno sono indette procedure di valutazione comparativa per la

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    08/08/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Alla selezione possono partecipare:
    a) candidati che abbiano conseguito l'abilitazione scientifica
    nazionale, ai sensi dell'art. 16 della legge n. 240/2010, per il
    settore concorsuale ovvero per uno dei settori concorsuali ricompresi
    nel medesimo macro-settore e per le funzioni oggetto del
    procedimento, ovvero per funzioni superiori purche' non gia' titolari
    delle medesime funzioni superiori;
    b) candidati che abbiano conseguito l'idoneita' ai sensi della
    legge n. 210/1998 per la fascia corrispondente a quella per la quale
    viene emanato il bando, limitatamente al periodo di durata della
    stessa, ai sensi dell'art. 29, comma 8 della legge n. 240/2010;
    c) professori gia' in servizio presso altri Atenei nella fascia
    corrispondente a quella per la quale viene bandita la selezione;
    d) studiosi stabilmente impegnati all'estero in attivita' di
    ricerca o insegnamento a livello universitario in posizione di
    livello pari a quelle oggetto del bando, sulla base di tabelle di
    corrispondenza definite dal Ministero dell'istruzione,
    dell'universita' e della ricerca di cui al decreto ministeriale 2
    maggio 2011, n. 236 e successivi aggiornamenti.
    Sono esclusi coloro i quali che alla data di scadenza del bando
    abbiano un rapporto di parentela o affinita', fino al quarto grado
    compreso, con un professore afferente al Dipartimento di riferimento
    ovvero con il rettore, il direttore generale o un componente del
    consiglio di amministrazione dell'Ateneo.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione alla procedura di selezione devono essere prodotte, a pena di esclusione, entro il termine perentorio di trenta giorni che decorre dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».
    La domanda di partecipazione alla selezione, nonche' i documenti e le pubblicazioni richieste ai fini del concorso, devono essere presentati, a pena di esclusione, unicamente per via telematica, secondo le modalita' indicate nel bando.
    Contatta l'ente: 
    Il responsabile amministrativo nominato ai sensi degli articoli 4, 5 e 6 della legge 7 agosto 1990, n. 241 e dell'art. 2, comma 11 del decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000, n. 117, e' la dott.ssa Carmen Caterina.
    Ogni informazione circa le suddette procedure puo' essere richiesta all'ufficio reclutamento e organico - coordinamento personale docente, ai numeri telefonici: 089 966213 - 089 966212 - 089 966209, e-mail: ufficioconcorsi@unisa.it