• Accedi • Iscriviti gratis
  • Ammissione ai corsi di dottorato di ricerca XXXV ciclo, anno accademico 2019/2020

    UNIVERSITA' DI PERUGIA CONCORSO Ammissione ai corsi di dottorato di ricerca XXXV ciclo, anno accademico 2019/2020 (GU n.46 del 11-6-2019) Si rende noto che e' pubblicato sul sito web dell'Universita' degli studi di Perugia all'indirizzo

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    11/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione di cui al precedente
    articolo, senza limitazioni di cittadinanza, coloro i quali:
     alla data di scadenza del presente bando, siano in possesso di laurea
    magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004, laurea specialistica
    conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, diploma di laurea conseguito secondo
    l'ordinamento precedente all'entrata in vigore del D.M. 509/1999, presso
    Università italiane, in conformità a quanto precisato per ciascun corso di
    dottorato nell’Allegato 1 al presente Bando in merito alle lauree
    richieste per l’ammissione;
     alla data di scadenza del presente bando, siano in possesso di titolo
    accademico conseguito all’estero corrispondente a quelli richiesti per il corso d’interesse nell’Allegato 1, presentato contestualmente alla domanda di
    partecipazione al concorso di ammissione e corredato dalla documentazione
    utile, riconosciuto equipollente, con motivata e circostanziata deliberazione,
    dalla Commissione giudicatrice della selezione su richiesta dell’interessato;
    l’equipollenza del titolo estero, che vale ai soli fini dell’ammissione alle prove, è
    riconosciuta nel rispetto della normativa vigente in materia in Italia e nel Paese
    dove è stato rilasciato il titolo stesso e dei trattati o accordi internazionali in
    materia di riconoscimento di titoli per il proseguimento degli studi; con
    riferimento alla documentazione che il candidato con titolo accademico
    conseguito all’estero deve produrre si rinvia al successivo art. 3;
     conseguano il titolo richiesto per l’ammissione, pena la decadenza
    dall’ammissione stessa in caso di esito positivo della selezione, entro il termine
    massimo del 31 ottobre 2019. In tale caso l’ammissione sarà disposta con
    riserva. La relativa documentazione, finalizzata allo scioglimento della riserva,
    dovrà essere presentata entro il 18 novembre 2019.
    Dove va spedita la domanda: 
    Gli interessati devono presentare la domanda seguendo le istruzioni contenute
    nell’Allegato 2, avendo cura preventivamente di stampare e compilare il modulo
    per la presentazione della domanda - Allegato A al presente bando – in ogni sua
    parte, e, nel caso di titolo di studio richiesto per l’ammissione conseguito all’estero
    di cui deve essere richiesta l’equipollenza, il modello per la presentazione della
    richiesta di equipollenza - Allegato A1 al presente bando. Ai fini della
    presentazione dei titoli che si vuole sottoporre a valutazione potrà essere stampato
    e compilato l’Allegato B al presente bando; ai fini della presentazione del curriculum
    vitae potrà essere utilizzato l’Allegato C al presente bando.
    La domanda di ammissione, corredata di tutta la documentazione di seguito
    illustrata, deve essere presentata mediante le modalità descritte
    nell’Allegato 2 entro e non oltre il 31 luglio 2019, a pena di esclusione.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'ufficio concorsi, p.zza dell'Universita', 1 - Perugia (tel.
    0755852045 - 0755852308 - 0755852368 e-mail patrizia.aglietti@unipg.it - ufficio.concorsi@unipg.it).
    Prove d'esame: 
    -