5 posti presso Comune di Guspini

Posti disponibili: 
5
Scadenza: 
14/07/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 

Concorsi pubblici per la copertura di due posti di istruttore tecnico geometra, con previsione di riserva prioritaria di un posto a favore dei volontari delle Forze armate, due posti di istruttore agente di polizia locale ed un posto di istruttore contabile, tutti categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.47 del 14-06-2019)

Requisiti: 
Geometra 1. Cittadinanza: cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica); appartenenza ad uno degli stati membri dell’Unione Europea, salvo le eccezioni di legge; cittadini stranieri regolarmente soggiornanti; È "regolarmente soggiornante" lo straniero extracomunitario in possesso di: a) carta di soggiorno; ovvero b) permesso di soggiorno per: motivi di lavoro subordinato o autonomo, per l'esercizio di un'impresa individuale, per motivi familiari (familiari in regola con il soggiorno). ai candidati non italiani è in ogni caso richiesta un’adeguata conoscenza della lingua italiana. 2. Godimento dei diritti civili e politici. 3. Idoneità fisica all’impiego. 4. Non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione. Il Comune si riserva di valutare, a proprio insindacabile giudizio, l'ammissibilità all'impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile, anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti, alla luce del reato e dell'attualità, o meno, del comportamento negativo in relazione alle mansioni della posizione di lavoro da ricoprire. 5. Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo. 6. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico. 7. Essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985). 8. Essere in possesso del possesso del titolo di studio di diploma di Geometra; 9. Essere in possesso della patente di guida di tipo B; 10. Conoscenza della lingua inglese e conoscenze informatiche; 11. Requisito per chi vuol far valere la riserva: appartenenza alle categorie di cui agli artt. 1014 e 678 del D.Lgs.66/2010, che prevedono la riserva obbligatoria di posti a favore dei militari di truppa delle Forze Armate, congedati senza demerito dalle ferme contratte anche al termine o durante le rafferme, nonché degli ufficiali di complemento in ferma biennale e degli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta. --- Polizia 1. Cittadinanza: cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica); appartenenza ad uno degli stati membri dell’Unione Europea, salvo le eccezioni di legge; cittadini stranieri regolarmente soggiornanti; È "regolarmente soggiornante" lo straniero extracomunitario in possesso di: a) carta di soggiorno; ovvero b) permesso di soggiorno per: motivi di lavoro subordinato o autonomo, per l'esercizio di un'impresa individuale, per motivi familiari (familiari in regola con il soggiorno). ai candidati non italiani è in ogni caso richiesta un’adeguata conoscenza della lingua italiana. 2. Godimento dei diritti civili e politici. 3. Idoneità fisica all’impiego. 4. Non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione. Il Comune si riserva di valutare, a proprio insindacabile giudizio, l'ammissibilità all'impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile, anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti, alla luce del reato e dell'attualità, o meno, del comportamento negativo in relazione alle mansioni della posizione di lavoro da ricoprire. 5. Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo. 6. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico. 7. Essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985). 8. Essere in possesso del possesso del diploma di scuola media superiore; 9. Essere in possesso della patente di guida di tipo A e B; 10. Conoscenza della lingua inglese e conoscenze informatiche; --- Contabile 1. Cittadinanza: cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica); appartenenza ad uno degli stati membri dell’Unione Europea, salvo le eccezioni di legge; cittadini stranieri regolarmente soggiornanti; È "regolarmente soggiornante" lo straniero extracomunitario in possesso di: a) carta di soggiorno; ovvero b) permesso di soggiorno per: motivi di lavoro subordinato o autonomo, per l'esercizio di un'impresa individuale, per motivi familiari (familiari in regola con il soggiorno). ai candidati non italiani è in ogni caso richiesta un’adeguata conoscenza della lingua italiana. 2. Godimento dei diritti civili e politici. 3. Idoneità fisica all’impiego. 4. Non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione. Il Comune si riserva di valutare, a proprio insindacabile giudizio, l'ammissibilità all'impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile, anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti, alla luce del reato e dell'attualità, o meno, del comportamento negativo in relazione alle mansioni della posizione di lavoro da ricoprire. 5. Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo. 6. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico. 7. Essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985). 8. Essere in possesso del possesso del diploma in Ragioneria o equipollente; 9. Conoscenza della lingua inglese e conoscenze informatiche;
Dove va spedita la domanda: 
Protocollo del comune, servizio personale - via Don Minzoni n. 10 - 09036 Guspini PEC protocollo@pec.comune.guspini.vs.it
Contatta l'ente: 
Servizio personale, tel. 070/9760208. http://www.comune.guspini.su.it
Prove d'esame: 
Eventuale preselezione. Le prove d’esame consisteranno in una prova scritta a contenuto teorico/pratico e una prova orale. --- Geeometra Le prove d’esame verteranno sulle seguente materie: • Elementi sul nuovo ordinamento delle autonomie locali. • Elementi sulle leggi e regolamenti amministrativi. • Istituzioni di diritto costituzionale, amministrativo e Diritto civile e Diritto penale (c.p., libro1,2 titolo 2° e 7°). • Legislazione sulla espropriazioni per pubblica utilità. • Legislazione sulla tutela del suolo e dell’ambiente. • Leggi e regolamenti igienico-sanitari. • Leggi e regolamenti in materia di LL.PP., progettazione, appalto, direzione, contabilità e collaudo di OO.PP. • Topografia, estimo, catasto, progettazione strumenti urbanistici esecutivi e ulteriori specifici elementi relativi al posto da ricoprire. • Elementi di base di informatica (Pacchetto Office). • Conoscenza della lingua inglese. --- Polizia MATERIE D'ESAME Le prove d’esame verteranno sulle seguente materie: • Elementi di diritto e procedura civile. • Elementi di diritto e procedura penale. • Elementi di Diritto amministrativo. • Nuovo ordinamento delle autonomie locali. • Codice della strada. • Legislazione sulla tutela ed uso del suolo e legislazione ambientale. • Ulteriori specifici elementi relativi al posto da ricoprire. • Elementi di base di informatica (Pacchetto Office). • Conoscenza della lingua inglese. --- Contabile MATERIE D'ESAME Le prove d’esame verteranno sulle seguente materie: • Nuovo ordinamento delle autonomie locali. • Elementi su leggi e regolamenti contabili. • Nozioni di diritto costituzionale ed amministrativo Diritto civile e Diritto penale (c.p., libro1,2 titolo 2° e 7°). • Contabilità pubblica. Ragioneria generale ed applicata. • Nozioni di statistica metodologica: Legislazione sulla gestione del patrimonio. Organizzazione del Servizio Economato – Provveditorato e ulteriori specifici elementi relativi al posto da ricoprire. • Elementi di base di informatica (Pacchetto Office). • Conoscenza della lingua inglese.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente