• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto istruttore amministrativo presso Comune di Cassano Allo Ionio

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, settore affari generali. (GU n.45 del 07-06-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
     Cittadinanza italiana ovvero di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;
     Età non inferiore a 18 anni;
     Aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare;
     Idoneità fisica all'impiego dei compiti che la posizione di lavoro comporta;
     Godimento dei diritti civili e politici;
     Non essere stato escluso dall'elettorato politico attivo;
     Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, non
    essere stati licenziati ai sensi dell’art. 25 del CCNL comparto Regioni-Autonomie Locali
    sottoscritto il 22/01/2004 (quadriennio normativo 2002/2005), non essere stati dichiarati
    decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di
    documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero non essere stati collocati a riposo ai
    sensi della legge n. 336/70 e successive modificazioni ed integrazioni, nonché non aver
    usufruito del collocamento a riposo ai sensi del D.P.R. 748/72;
     Non avere riportato condanne penali ,e/o assenza di procedimenti penali in corso per reati che
    impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con una
    Pubblica Amministrazione;
     Essere in possesso del seguente titolo di studio: diploma di maturità superiore di durata
    quinquennale;
     La conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
     La conoscenza della lingua inglese (art.37, comma 1,Dlgs 165/2001)
     Aver sottoscritto la domanda di ammissione al concorso.
    I Candidati con cittadinanza di uno Stato membro dell’ Unione Europea devono produrre ulteriori
    dichiarazioni in ordine:
    a) al godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
    b) al possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti
    prescritti per i cittadini della Repubblica;
    c) l’adeguata conoscenza della lingua italiana.
    Dove va spedita la domanda: 
    Ufficio Personale - Comune di Cassano All'Ionio 87011
    Via G. Amendola n.1
    PEC pers_certificazioni.comune.cassanoalloionio.cs@asmepec.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale:
    telefoni 0981/780218 - 0981/780251;
    e-mail:
    pers_certificazioni.comune.cassanoalloionio.cs@asmepec.it
    www.comune.cassanoalloionio.cs.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    Le prove d'esame sono costituite da una prova scritta, a contenuto teorico-pratico, che consisterà
    nella redazione di un elaborato sulle materie d’esame oltre ad una prova orale alla quale
    accederanno i concorrenti che avranno riportato per la prova scritta una valutazione non inferiore a
    21/30.
    Alla prova scritta è ammessa la consultazione di testi non commentati né annotati con
    giurisprudenza.
    Programma d'esame:
    -Nozioni di diritto costituzionale ;
    -Nozioni in materia di pubblico impiego con particolare riferimento ai diritti e doveri dei
    dipendenti;
    -Normativa in materia di ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/200);
    -Normativa in materia di anticorruzione e trasparenza (L.190 /2012 e D.Lgs. n.33 /2013) ;
    -Normativa in materia di procedimento amministrativo, accesso agli atti ,semplificazione
    amministrativa (L.n.241 /1990,DPR N.445/2000,DPR n.184/2006);
    -Normativa in materia di riservatezza e gestione dei dati personali (D.Lgs. n.196/2003);
    -Nozioni in materia di codice dell'Amministrazione Digitale (D.Lgs. n.82/2005);
    La prova orale verterà sulle materie e sugli argomenti oggetto della prova scritta .
    E' previsto inoltre in sede di prova orale l'accertamento della conoscenza:
    - dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse:
    - della lingua inglese (lettura/comprensione/traduzione di brani).
    La prova orale sarà pubblica e si svolgerà in un'aula idonea ad assicurare la partecipazione del
    pubblico.
    La prova orale si considera superata ove il concorrente abbia ottenuto una votazione minima di
    almeno 21/30.