• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto educatore presso Comune di Cecina

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore educatore, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, destinato al servizio asilo nido del settore servizi alle imprese e al cittadino. (GU n.45 del 07-06-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    - laurea triennale in Scienze dell’educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia
    oppure
    - laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di
    specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;
    ---
    E’ inoltre richiesto il possesso dei sotto elencati requisiti:
    • età non inferiore agli anni diciotto;
    • cittadinanza italiana. Possono inoltre partecipare i cittadini italiani non appartenenti alla Repubblica,
    nonché i cittadini degli stati membri della Unione Europea ed i loro familiari non aventi la cittadinanza
    di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente,
    ovvero cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno C.E. per soggiornanti di
    lungo periodo, o che siano titolari dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione
    sussidiaria, in possesso dei requisiti previsti per legge. Ai cittadini non italiani è richiesta
    un’adeguata conoscenza della lingua italiana
    • godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
    • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo per i candidati in possesso della cittadinanza
    italiana;
    • non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati dall’impiego presso una pubblica
    amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti dal pubblico
    impiego;
    • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, per la
    loro particolare gravità, secondo le norme di legge, l’instaurarsi di un rapporto di pubblico impiego;
    • idoneità fisica alle mansioni relative al posto messo a concorso. L’Amministrazione, prima
    dell’assunzione, sottoporrà gli interessati a visita medica preventiva in ottemperanza alle normative
    vigenti. Il giudizio medico positivo è indispensabile ai fini dell’assunzione. La condizione di privo della
    vista è causa di inidoneità, ai sensi dell’art.1 della Legge 28/03/1991, n.120, data la particolare
    natura dei compiti che la posizione di lavoro implica.
    • per i cittadini italiani di sesso maschile nati fino al 1985, essere in posizione regolare nei confronti
    degli obblighi militari.
    Dove va spedita la domanda: 
    Online: http://www.comune.cecina.li.it., sezione “bandi”, sotto sezione “concorsi pubblici” ed inoltre su “Amministrazione trasparente” > “Bandi di concorso” > ”Concorsi pubblici in corso”.
    Contatta l'ente: 
    Ufficio del personale, tel. 0586/611628-636.
    ---
    I candidati che incontrano difficoltà ad accedere al format on–line per la presentazione della domanda
    possono avvalersi dell’assistenza della C & S Consulenza e Selezione S.r.l.:
    - o inviando una mail al seguente indirizzo: cecina@csconcorsi.com
    - oppure contattando in orario dalle 10.00 alle 16.00 dei giorni feriali i seguenti recapiti telefonici:
    392-3991474
    392-4011554
    www.comune.cecina.li.it
    Prove d'esame: 
    Ai candidati è richiesta una competenza nelle seguenti materie d’esame:
    Normativa nazionale e regionale in materia di asilo nido (D.Lgs 65/2017; Legge Regionale n. 32/2002; Decreto Presidente Giunta Regione Toscana n. 41/R/2013 e successive modifiche ed integrazioni, Legge 104/92 – articoli da 1 a 14;)
    Elementi di psicologia e pedagogia dell’età evolutiva (fascia di età da 0 a 3 anni)
    L’osservazione e la documentazione: metodologie, tecniche e significati;
    Tematiche pedagogiche educative;
    La progettazione educativa e la programmazione nel nido d’infanzia: contenuti, metodologie e finalità;
    Valutazione, costruzione e monitoraggio della qualità del servizio;
    Professionalità e responsabilità pedagogica ed etica dell’educatore;
    Cultura della qualità educativa nei servizi e nel rapporto con le famiglie e il territorio;
    L’integrazione nella comunità scolastica dei bambini con bisogni educativi speciali
    Elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento:
    ai più recenti riferimenti normativi riguardanti l’ordinamento degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e successive modifiche ed integrazioni);
    alla normativa in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 193/2003 e successive modifiche ed
    integrazioni;
    al rapporto di lavoro nell’ente locale (D.Lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; CCNL vigente) al Codice di comportamento dei dipendenti pubblici
    ---
    PROVA PRESELETTIVA
    Si terrà esclusivamente se il numero dei partecipanti dovesse essere superiore a 80 (ottanta)
    martedì 16 luglio 2019 ore 9.00
    FASE SELETTIVA SCRITTA
    Prima prova scritta:
    martedì 16 luglio 2019 ore 15.00
    Seconda prova scritta:
    mercoledì 17 luglio 2019 ore 9.00
    FASE SELETTIVA ORALE
    a partire da giovedì 25 luglio 2019 ore 9.00 in luogo che sarà comunicato dopo la fase selettiva scritta