• Accedi • Iscriviti gratis
  • istruttore direttivo tecnico presso COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, presso l'area tecnica.

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    04/07/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) cittadinanza italiana o in alternativa trovarsi nelle condizioni di una delle fattispecie di cui all’art. 38 del
    D.Lgs. 165 del 2001;
    I cittadini stranieri devono essere in possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana. b) età non inferiore ad anni 18;
    c) idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo da ricoprire. L’Amministrazione
    sottoporrà a visita medica di idoneità il vincitore in base alla normativa vigente;
    d) godimento dei diritti civili e politici;
    e) non essere escluso dall’elettorato politico attivo;
    f) per i concorrenti di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per gli obbligati
    ai sensi di legge;
    g) non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscono,
    secondo le leggi vigenti, la costituzione di rapporti di impiego con la Pubblica Amministrazione;
    h) possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
    - Diploma di Laurea quinquennale, vecchio ordinamento (DL), in: architettura, urbanistica,
    pianificazione territoriale e urbanistica, pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale,
    ingegneria civile, edile, edile-architettura, per l’ambiente e il territorio, politica del territorio;
    - Laurea specialistica (LS), appartenente ad una delle seguenti classi: 3/S, 4/S, 28/S, 38/S;54/S;
    - Laurea magistrale (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: LM-3, LM-4, LM-23, LM-24,
    LM-26, LM-35, LM-48;
    i) non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica
    Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento
    disciplinare;
    j) non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito lo stesso mediante la
    produzione di documenti falsi o viziati di invalidità insanabile;
    k) possesso della patente di guida cat. “B” in corso di validità;

    I requisiti sopra elencati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal bando di
    concorso per la presentazione delle domande di ammissione.
    Dove va spedita la domanda: 
    a) a mano all'Ufficio Protocollo del Comune;
    b) a mezzo raccomandata A.R. indirizzata a Comune di Lignano Sabbiadoro, Viale Europa n. 26 - 33054
    Lignano Sabbiadoro (UD);
    c) per i titolari di un indirizzo di posta elettronica certificata, tramite P.E.C. al seguente indirizzo:
    comune.lignanosabbiadoro@certgov.fvg.it.
    Contatta l'ente: 
    Per qualsiasi informazione ci si potrà rivolgere durante le ore d’ufficio all’Ufficio Personale del Comune di
    Lignano Sabbiadoro ai numeri 0431/409147 (e-mail: personale.seg@lignano.org), anche per ottenere copia
    del bando;
    Prove d'esame: 
    L’esame prevede l’eventuale preselezione in caso di un numero maggiore di 40 domande di partecipazione,
    due prove scritte ed una prova orale così articolate:

    - la prima prova scritta verterà su una o più delle seguenti materie:
    a) elementi di diritto amministrativo, elementi di diritto civile, elementi di diritto pubblico, ordinamento
    degli enti locali con particolare riguardo ai comuni e alla loro attività amministrativa;
    b) norme urbanistiche regionali e nazionali di pianificazione territoriale, disciplina dell’attività edilizia, di
    vigilanza sull’attività urbanistico-edilizia, sanzioni e ordinanze, norme riguardanti i beni culturali ed il
    paesaggio (D. Lgs. 42/2004), norme riguardanti la gestione del demanio marittimo turistico, adeguata
    conoscenza della legislazione vigente in ordine alle materie e processi relativi al settore dei lavori
    pubblici, delle costruzioni in campo edile, dell’edilizia scolastica e della prevenzione incendi ed adeguata
    conoscenza in materia di contrattualistica pubblica.

    - la seconda prova scritta (teorico-pratica) consisterà nella redazione di un atto amministrativo
    concernente una o più delle materie di cui alla prima prova scritta;

    - la prova orale verterà sui seguenti temi:
    a) materie delle prove scritte;
    b) codice di comportamento del dipendente pubblico;
    c) accertamento della conoscenza della lingua inglese;
    d) accertamento della conoscenza delle più diffuse applicazioni informatiche

    Qualora il numero dei candidati sia elevato, il Comune si riserva la possibilità di indire una prova
    preselettiva vertente sulle stesse materie previste per le prove scritte. L’avviso della eventuale prova
    preselettiva sarà pubblicato sul sito del Comune di Lignano Sabbiadoro nella sezione amministrazione
    trasparente - bandi di concorso dal giorno 05.07.2019.

    Conseguiranno l’ammissione alle prove scritte i primi 40 candidati (conseguiranno comunque l’ammissione
    i candidati con pari punteggio). La graduatoria degli ammessi alla prova scritta, in caso di preselezione, sarà pubblicata al termine della correzione, sul sito del Comune di Lignano Sabbiadoro, nella sezione albo
    pretorio e documenti/concorsi mobilità e avvisi. Il punteggio attribuito alla prova preselettiva non è utile alla
    formulazione della graduatoria finale di merito.

    Conseguiranno l’ammissione alla prova orale i candidati che avranno riportato in ciascuna prova scritta una
    votazione di almeno 21/30 (ventuno/trentesimi). La graduatoria degli ammessi alla prova orale sarà
    pubblicata sul sito del Comune di Lignano Sabbiadoro, nella sezione amministrazione trasparente - bandi di
    concorso.