• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 posti istruttore amministrativo contabile presso Comune di Nembro

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di due posti di istruttore amministrativo - contabile, categoria C1, a tempo pieno/parziale ed indeterminato, settore economico finanziario. (GU n.41 del 24-05-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    23/06/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    • età non inferiore ad anni 18;
    • cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea, fatte salve le eccezioni indicate nel
    DPCM n. 174/1994.
    • godimento dei diritti civili e politici; i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono
    godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza ed un’adeguata conoscenza della
    lingua italiana.
    • Possesso obbligatorio della patente di guida di Cat. B.
    • non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso che
    impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la
    Pubblica Amministrazione;
    • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale
    ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto
    degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3. Non possono accedere
    all’impiego coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica
    amministrazione ovvero licenziati per persistente insufficiente rendimento o a seguito
    dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e
    comunque con mezzi fraudolenti;
    • idoneità fisica all’impiego e quindi alle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire
    (l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica il vincitore dell’avviso pubblico)
    • per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva di essere in regola nei confronti di tale obbligo
    (per gli aspiranti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
    • titolo di studio: Diploma di ragioniere o equipollente rilasciato da Istituti riconosciuti a
    norma dell’ordinamento scolastico dello Stato; per i candidati in possesso di un titolo di studio
    conseguito in altro paese dell’Unione Europea, l’assunzione sarà subordinata al rilascio, da parte delle
    autorità competenti, del provvedimento di equipollenza del titolo di studio posseduto al titolo di studio
    richiesto dal presente bando, così come previsto dall’art. 38 del D.Lgs. 30/3/2001 n. 165. Il titolo di
    studio di grado superiore attinente al profilo (es. Laurea in Economia e Commercio o equipollente) è
    ammesso.
    • Accettazione delle norme contenute nel presente bando e le vigenti norme regolamentari
    concernenti la disciplina delle procedure di assunzione.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Nembro, Via Roma 13, 24027 Nembro – BG
    PEC comunenembro@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale, tel. 035 471318.
    www.nembro.net
    Prove d'esame: 
    Gli esami consistono in due prove scritte ed una prova orale
    Le prove d’esame, verteranno sui seguenti argomenti:
     Ordinamento degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e s. m.i. - Parte I° e II° - limitatamente
    alle norme riferite ai Comuni);
     Ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali (D.Lgs 118/2011).
     Fonti normative del Comune con particolare riferimento allo Statuto e ai Regolamenti
    dell’area Tributaria/Finanziaria;
     Cenni di Diritto Tributario;
     Disciplina dei tributi comunali: IUC (IMU-TASI-TARI) ICI, fondamenti di ICP e TARES;
     Disciplina del contenzioso tributario – cenni;
     Legge 212/2000 “Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente”;
     Il regime sanzionatorio nei tributi locali (D.Lgs. 471/1997, D.Lgs. 472/1997, D.Lgs.
    473/1997 e s.m.i.)
     Riscossione coattiva delle entrate comunali mediante ingiunzione fiscale (R.D.
    639/1910 e s.m.i.) linee e principi fondamentali
     Principi, strumenti e regole dell’attività amministrativa, con particolare riguardo a
    tipologie e forme degli atti, procedimento amministrativo, privacy, trasparenza, accesso e
    documentazione amministrativa (D.Lgs. n.241/1990, D.Lgs. n.33/2013, D.Lgs. n.196/2003, DPR n.
    445/2000)
     Principi e nozioni generali in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle
    amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento alla disciplina del rapporto di lavoro
    (D.lgs. n.165/2001);
     Nozioni fondamentali in materia di contratti pubblici, con particolare riferimento alla
    disciplina degli appalti sotto soglia (D.Lgs. 50/2016, così come modificato dal D.Lgs. 56/2017) ;
     Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 62/2013 e ss.mm.ii) ;
    ---
    CALENDARIO PROVE:
    - prima prova scritta: 25 giugno 2019 - ore 10.00 c/o Auditorium "Modernssimo"
    - seconda prova teorico/pratica: 26 giugno 2019 - ore 10.00 c/o Auditorium "Modernssimo"
    - colloquio orale: 1 luglio 2019 - ore 10.00 c/o Municipio