• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 posti poliziotto municipale presso Comune di Torre Santa Susanna

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di agente di polizia locale, categoria C1, a tempo indeterminato e part-time diciotto ore settimanali, per il settore polizia municipale. (GU n.39 del 17-05-2019)

    Libro Oss (manuale Cartaceo + e-book)

    Libro cartaceo + e-book. Puoi scaricare immediatamente e-book dopo l’ordine d’acquisto. La versione cartacea verrà spedita in 4/5 giorni lavorativi.

    € 28,00
    € 13,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    16/06/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    part time
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, salvo equiparazioni
    b) idoneità fisica all’impiego
    c) Titolo di studio: diploma di istruzione di 2° grado di durata quinquennale
    d) godimento dei diritti civili e politici
    e) età non inferiore a diciotto anni
    f) la posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva
    g) non aver riportato condanne penali o non avere procedimenti penali in corso
    h) non aver riportato condanna, anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti
    i) non aver riportato altra condanna definitiva per reati non colposi
    j) l’assenza di cause di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
    k) gli eventuali servizi prestati presso pubbliche amministrazioni
    l) conoscenza di una delle seguenti lingue straniere: inglese, francese
    Dove va spedita la domanda: 
    COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA – Via Risorgimento, 36– 72018 TORRE SANTA SUSANNA (BR)
    PEC protocollo.comune.torresantasusanna@pec.rupar.puglia.it
    Contatta l'ente: 
    Comune di Torre Santa Susanna, Via Risorgimento, 36 – Ufficio Personale: 0831/741202 nei giorni e negli orari di apertura al pubblico degli uffici.
    www.comune.torresantasusanna.br.it
    Prove d'esame: 
    Le prove saranno articolate come segue ed avranno come contenuto le seguenti materie:
    PRIMA PROVA scritta:
    La prova potrà consistere nella risoluzione, in tempi prestabiliti, di quiz a risposta multipla e/o quesiti a risposta sintetica e/o svolgimento di tema sulle materie di cui alla prova orale.
    SECONDA PROVA (prova teorico – pratica).
    La prova potrà consistere nella redazione di schemi di atti amministrativi e/o tecnici o nella risoluzione di casi pratici, o nell’esame di specifiche tematiche organizzativo-gestionali inerenti il servizio di assegnazione.
    Le prove scritte hanno ad oggetto le materie d’esame di seguito indicate:
    1. Elementi di diritto costituzionale, amministrativo, civile e penale;
    2. Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.);
    3. Codice della strada e infortunistica stradale, normativa complementare, procedimento sanzionatorio ed atti collegati all’accertamento di violazioni alla nornativa sopra indicata; Sistema sanzionatorio amministrativo, con particolare riferimento alla Legge 689/81;
    4. Legislazione edilizia, sanitaria, TULPS, commercio e pubblici esercizi;
    5. Procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (L. 241/1990);
    6. Nozioni dei Procedura Penale;
    7. Nozione di Polizia Amministrativa;
    8. Nozioni sul T.U. Immigrazione (D:Lgs. n. 286/1998 e s.m.i.) Nozioni sul T.U. Ambientale (D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i.),
    9. Elementi in materia di organizzazione delle amministrazioni pubbliche e di pubblico impiego
    (D.Lgs.165/2001 e s.m.i.);
    10. Comprensione di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese
    ---
    PROVA ORALE.
    La prova orale consiste in un colloquio interdisciplinare sulle stesse materie d’esame delle prove scritte e mira ad accertare la preparazione e la professionalità del candidato, nonché l’attitudine, all’espletamento delle funzioni che competono in relazione al profilo professionale da rivestire. Nell’ambito della prova orale, la Commissione, integrata da esperti appositamente nominati, accerterà anche la conoscenza del candidato di una lingua straniera e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche le più diffuse). Del giudizio conclusivo di tale verifica si tiene conto ai fini della determinazione del voto relativo alla prova orale.