• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto poliziotto municipale presso Comune di Vigliano Biellese

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, specialista di vigilanza nel settore polizia locale, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.37 del 10-05-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/05/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) Cittadinanza italiana. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica, salvo
    che i singoli ordinamenti non dispongano diversamente;
    b) Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) o Laurea Magistrale (D.M. 22 ottobre 2004 n. 270) in
    Giurisprudenza o altro titolo equipollente ai sensi di legge;
    c) Età non inferiore a 18 anni;
    d) Non possono accedere all'impiego coloro che siano esclusi dall'elettorato politico attivo e coloro che
    siano stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente
    insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell'art.
    127, primo comma, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati
    civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3;
    e) Di non trovarsi in altre condizioni di incompatibilità o inconferibilità di incarichi presso la pubblica
    amministrazione, previste da disposizioni di legge;
    f) Essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari;
    g) non aver rivestito la qualità di obiettore di coscienza ai sensi dell’art. 636, comma 1, del D.L.gs 15
    marzo 2010 n. 66, ovvero rientrare nella fattispecie prevista dai commi 2 e 3 dello stesso decreto per
    cui gli obiettori di coscienza possono partecipare alla selezione, qualora, decorsi almeno cinque anni
    dalla data del congedo, abbiano rinunziato allo status di obiettore di coscienza;
    h) non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla L. 68/99;
    i) non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposto a
    misura di prevenzione;
    j) non essere stato espulso dalle forze armate, dai corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici
    uffici;
    k) di essere disponibile alla conduzione di tutti i veicoli in dotazione al servizio, ancorché sia necessario
    acquisire la speciale patente di servizio;
    l) di essere disponibile ad acquisire la patente di guida dei motocicli, qualora quella posseduta non ne
    consenta la conduzione;
    m) di essere consapevole ed accettare che il servizio dovrà essere prestato armato;
    n) Conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
    o) Conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese;
    p) Possesso della patente di guida non inferiore alla categoria B, in corso di validità;
    q) Possedere i requisiti per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza ai sensi
    dell’articolo 5 comma 2, L. 65/86;
    r) Essere in possesso dell’idoneità psico-fisica prevista per il rilascio/rinnovo della licenza di cui
    all’articolo 42 T.U.L.P.S. (assegnazione dell’arma di ordinanza);
    s) Avere età inferiore a 40 anni, entro il giorno di scadenza del bando;
    t) idoneità psico-fisica all’impiego:
     sana e robusta costituzione
     normalità del senso cromatico, luminoso e del campo visivo
     acutezza visiva. L’eventuale vizio di rifrazione non può essere superiore, senza correzioni di lenti,
    a: 1- miopia ed ipermetropia: 3 diottrie in ciascun occhio; 2 – astigmatismo regolare, semplice o
    composto, miopico ed ipermetropico: 3 diottrie quale somma dell’astigmatismo miopico ed
    ipermetropico in ciascun occhio;
     percezione della voce sussurrata a sei metri da ciascun orecchio;
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Vigliano Biellese — Via Milano, 234 — 13856 Vigliano Biellese (BI)
    PEC certificata@pec.vigliano.info
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale del Comune di Vigliano Biellese e precisamente al Segretario Comunale – 015512041.
    www.vigliano.info
    Prove d'esame: 
    I candidati saranno sottoposti ad una preselezione che si svolgerà il giorno martedì 4 giugno 2019.
    ---
    I° PROVA: Prova scritta
    Stesura di un elaborato per accertare le conoscenze del candidato nelle materie d’esame.
    II° PROVA: Prova Scritta
    Stesura di un atto inerente il servizio.
    Durante la preselezione e le prove scritte non è permesso ai concorrenti di comunicare tra loro verbalmente o
    per iscritto, ovvero di mettersi in relazione con altri, salvo che con i membri della Commissione esaminatrice.
    Ai concorrenti è altresì vietato di utilizzare telefoni cellulari o qualsiasi altra apparecchiatura informatica, di
    cui comunque la Commissione può disporre il ritiro. I candidati non possono portare carta da scrivere,
    appunti manoscritti di qualunque specie.
    E’ ammessa la consultazione di testi non commentati e del dizionario.
    Il concorrente che viola le presenti disposizioni, sarà immediatamente escluso dal concorso.
    III° PROVA: Prova orale
    Il colloquio sarà finalizzato ad approfondire la conoscenza sulle materie d’esame.
    ---
    MATERIE D’ESAME
    Istituzioni di Diritto Costituzionale e Amministrativo
    Codice dei contratti e contabilità pubblica, cenni
    Nozioni di diritto penale
    Nozioni di procedura penale
    Nozioni di diritto sul Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza
    Nozioni di diritto sulla circolazione stradale limitatamente al D.L.gs 285/92
    Atti e procedimenti amministrativi
    Testo Unico delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali D. Lgs. 267/2000
    Legislazione in materia di trasparenza e anticorruzione
    Ulteriori specifici elementi relativi al posto da ricoprire
    Elementi di base di informatica (Pacchetto Office)
    Conoscenza di una lingua straniera (inglese o francese).
    ---
    Le prove concorsuali, si svolgeranno nei giorni seguenti:
    Colloquio motivazionale: martedì 11 giugno 2019 ore 10:00
    Prima prova scritta: martedì 18 giugno 2019 ore 10:00
    Seconda prova scritta: martedì 18 giugno 2019 ore 15:00
    Terza prova orale: martedì 25 giugno 2019 ore 10:00