• Accedi • Iscriviti gratis
  • 3 posti presso Comune di Campobello di Mazara

    Concorsi pubblici, per esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo tecnico, categoria D e di un posto di istruttore tecnico - geometra, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.33 del 26-04-2019)

    Requisiti: 
    1. Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea; ai sensi dell’art.
    38 D.Lgs. 165/01 e s.m.i, possono partecipare: i cittadini italiani o i cittadini di uno degli Stati
    Membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro, che
    siano titolari del diritto di soggiorno oppure i cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di
    soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero
    dello stato di protezione sussidiaria (ai candidati non italiani è in ogni caso richiesta un’adeguata
    conoscenza della lingua italiana).
    2. Età non inferiore ad anni 18;
    3. Godimento dei diritti civili e politici;
    4. Idoneità fisica all’impiego; L’amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i
    vincitori del concorso ai sensi del D.Lgs 81/2008;
    5. Non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono,
    secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso enti locali e non avere procedimenti
    penali pendenti che impediscano l’accesso agli impieghi presso la pubblica amministrazione;
    6. Non essere stato licenziato, destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica
    Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stato dichiarato decaduto da
    un impiego statale, ai sensi dell’art. 127 1° comma lettera d) del Testo Unico delle disposizioni
    concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10/1/57 n. 3;
    7. Per i concorrenti di sesso maschile essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva;
    8. Possesso del seguente titolo di studio:
     Diploma di Laurea in Ingegneria o in Architettura conseguito secondo il vecchio ordinamento o di
    Laurea specialistica o Magistrale (nuovo ordinamento), purchè di durata almeno quadriennale;
     Abilitazione all'esercizio della professione di Ingegneria o Architettura;
    ---
    Geometra
    1. Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea; ai sensi dell’art.
    38 D.Lgs. 165/01 e s.m.i, possono partecipare: i cittadini italiani o i cittadini di uno degli Stati
    Membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro, che
    siano titolari del diritto di soggiorno oppure i cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di
    soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero
    dello stato di protezione sussidiaria (ai candidati non italiani è in ogni caso richiesta un’adeguata
    conoscenza della lingua italiana).
    2. Età non inferiore ad anni 18;
    3. Godimento dei diritti civili e politici;
    4. Idoneità fisica all’impiego; L’amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i
    vincitori del concorso ai sensi del D.Lgs 81/2008;
    5. Non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono,
    secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso enti locali, non avere procedimenti penali
    pendenti che impediscano l’accesso agli impieghi presso la pubblica amministrazione;
    6. Non essere stato licenziato, destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica
    Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stato dichiarato decaduto da
    un impiego statale, ai sensi dell’art. 127 1° comma lettera d) del Testo Unico delle disposizioni
    concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10/1/57 n. 3;
    7. Per i concorrenti di sesso maschile essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva;
    8. Possesso del seguente titolo di studio:
     Diploma di Geometra
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Campobello di Mazara – Ufficio Protocollo, via Garibaldi, 111 – 91021 Campobello di Mazara (TP)
    protocollo.campobellodimazara@pec.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio del personale tel. 0924933253 - 0924933204.
    www.comune.campobellodimazara.tp.it
    Prove d'esame: 
    L’esame consiste in due prove scritte e in una prova orale che verteranno sulle seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali ( D.Lgs. 267/2000);
    - Diritto Amministrativo, diritto costituzionale;
    - Normativa sui contratti pubblici, lavori, servizi e forniture (decreto legislativo n.50/2016 e s.m.i. e lineee
    guida ANAC);
    - DPR 445/2000 e s.m.i.;
    - Normativa su assetto e pianificazione del territorio;
    - Legislazione nazionale e regionale su urbanistica, edilizia privata, economica e popolare, piani regolatori e strumenti urbanistici attuativi, regolamenti edilizi;
    - Normativa in materia di sicurezza sul lavoro;
    - Costruzione e manutenzione strade, impianti di pubblica illuminazione, acquedotti e fognature, edifici
    comunali – legislazione in materia ambientale, fotovoltaico ed energia di fonti rinnovabili;
    - Espropriazioni e pubblica utilità;
    - Normativa in materia di procedimento amministrativo, di accesso agli atti e di documentazione
    amministrativa – Diritto penale, con riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
    - Normativa comunitaria, nazionale e regionale circa i piani operativi nazionali e le diverse misure di
    intervento;
    - Obblighi del pubblico dipendente e Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche
    amministrazioni;
    - D.Lgs. 30/06/2003 n. 196 per quanto riguarda il trattamento dei dati personali in ambito pubblico;
    - Accertamento su nozioni di informatica di base e di lingua inglese.
    ---
    Geometra
    L’esame consiste in due prove scritte e in una prova orale che verteranno sulle seguenti materie:
    - Ordinamento degli Enti Locali ( D.Lgs. 267/2000);
    - Normativa sui contratti pubblici, lavori, servizi e forniture (decreto legislativo n.50/2016 e s.m.i. e lineee
    guida ANAC);
    - DPR 445/2000 e s.m.i.;
    - Normativa in materia di sicurezza sul lavoro;
    - Costruzione e manutenzione strade, impianti di pubblica illuminazione, acquedotti e fognature, edifici
    comunali – legislazione in materia ambientale, fotovoltaico ed energia di fonti rinnovabili;
    - Espropriazioni e pubblica utilità;
    - Normativa in materia di procedimento amministrativo, di accesso agli atti e di documentazione
    amministrativa – Diritto penale, con riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
    - Obblighi del pubblico dipendente e Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche
    amministrazioni;
    - D.Lgs. 30/06/2003 n. 196 per quanto riguarda il trattamento dei dati personali in ambito pubblico;
    - Accertamento su nozioni di informatica di base e di lingua inglese.