• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto poliziotto municipale presso Comune di Vignate

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, presso il settore polizia locale - protezione civile. (GU n.25 del 29-03-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    19/04/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Cittadinanza italiana; (*)
    (*) Il requisito non è richiesto per i candidati che dalla legge sono equiparati ai cittadini
    italiani, nonché cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, fatte salve le eccezioni di
    cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994 (Gazzetta Ufficiale
    15/02/1994, n. 61).
    Età non inferiore ai 18 anni
    Godimento dei diritti civili e politici;
    Iscrizione nelle liste elettorali di un Comune, ovvero i motivi della non iscrizione o della
    cancellazione dalle liste medesime;
    Assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti
    disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
    Assenza di condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura
    di prevenzione;
    Assenza di provvedimenti di destituzione o dispensa dall'impiego presso una Pubblica
    Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero provvedimenti di decadenza da un
    impiego statale ai sensi dell'articolo 127, 1° comma, lettera D), del D.P.R. 10.01.1957, n° 3;
    I candidati italiani soggetti all'obbligo di leva devono comprovare di essere in posizione regolare
    nei confronti di tale obbligo (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
    Idoneità psico-fisica all'impiego; l'Amministrazione Comunale sottoporrà a visita medica di
    controllo il vincitore del concorso;
    Pagamento della tassa di concorso;
    Titolo di studio:
    Diploma di istruzione secondaria di 2° grado valido per l’accesso all’Università, o titolo superiore.
    Per diplomi di istruzione secondaria di 2° grado (di Scuola Superiore o Scuola Media
    Superiore) si intendono quelli di durata quinquennale (Maturità), nonché quelli ai quali
    specifiche disposizioni riconoscono il medesimo valore ai fini dell’ammissione ai concorsi
    pubblici.
    Patente di Guida: Categoria “B”, in corso di validità.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Vignate - Via Roma n° 19
    (P.E.C.) protocollo@pec.comune.vignate.mi.it
    Contatta l'ente: 
    Comune di Vignate, via Roma, 19 - 20060 Vignate (MI) (tel.02/95080828-45).
    Mail: t.ammannato@comune.vignate.mi.it
    Pec: protocollo@pec.comune.vignate.mi.it
    http://www.comune.vignate.mi.it/
    Prove d'esame: 
    La prova preselettiva consisterà in un questionario a risposta multipla su materie d’esame
    oggetto del presente concorso e psicoattitudinali.
    La PRIMA PROVA SCRITTA consisterà in un elaborato o in quesiti su temi assegnati dalla
    Commissione.
    La SECONDA PROVA SCRITTA consisterà in una prova pratica operativa a contenuto tecnico –
    professionale.
    Materie delle PROVE SCRITTE:
    • domande a risposta multipla, e/o sintetica, e/o eventuale elaborazione di un atto a contenuto
    teorico-pratico sui seguenti argomenti:
    • Nozioni sull'ordinamento costituzionale;
    • Nozioni di elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento alla Legge
    n° 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni, normativa sulla privacy;
    • Nozioni di ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento al D.Lgs. n° 267/2000;
    • Codice della Strada - D. Lgs. n° 285/1992 e successive modifiche ed integrazioni;
    • Elementi di diritto Penale;
    • Elementi di diritto Processuale Penale;
    • Disposizioni sulla competenza penale del Giudice di Pace (D.Lgs. n° 274/2000);
    • Elementi del T.U.L.P.S.
    • Nozioni di infortunistica stradale;
    • Nozioni di vigilanza sull'attività edilizia ed urbanistica;
    • Nozioni di legislazione in materia ambientale;
    • Nozioni di legislazione commerciale su aree pubbliche e private;
    • Nozioni di legislazione pubblici esercizi;
    • Nozioni sulla legge di depenalizzazione dei reati minori n° 689 del 24.11.1981;
    • Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale n° 65/1986;
    Materie della PROVA ORALE:
    • Materie delle prove scritte nonché le competenze attitudinali necessarie allo svolgimento del
    ruolo di Agente di Polizia Locale;
    • Verrà inoltre accertata, ai sensi di quanto disposto dall’art. 37 del D.Lgs. n°165/2001, la
    conoscenza da parte del candidato di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse
    (Word e Excel) e della lingua straniera inglese.
    ----
    EVENTUALE PRESELEZIONE: 6 maggio 2019 ore 14,00 presso Auditorium del Comune di
    Vignate - Via Marconi
    PRIMA PROVA SCRITTA: 9 maggio 2019 ore 10,00 presso Auditorium del Comune di
    Vignate - Via Marconi
    SECONDA PROVA SCRITTA: 10 maggio 2019 ore 09,00 presso Auditorium del Comune di
    Vignate - Via Marconi
    PROVA ORALE: 17 maggio 2019 ore 09,00 presso Auditorium del Comune di Vignate - Via
    Marconi