tecnico laboratorio biomedico presso AZIENDA OSPEDALIERA «S. CROCE E CARLE» DI CUNEO

Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
28/03/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di tecnico, sanitario di laboratorio biomedico, collaboratore professionale sanitario, categoria D.

Requisiti: 
A) cittadinanza italiana; ovvero: cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea (ovvero condizione di familiare di cittadino U.E., non avente la cittadinanza di uno Stato membro, che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente); ovvero: essere cittadini extracomunitari titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o essere titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. I cittadini stranieri devono peraltro essere in possesso dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza fatta salva la condizione di rifugiato o di soggetto in protezione sussidiaria; B) l’idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego è effettuato a cura dell’Azienda Ospedaliera o dell’Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) prima dell’immissione in servizio; C) laurea (L) - classe ministeriale SNT/03 - lauree nelle professioni sanitarie tecniche, area tecnico- diagnostica – profilo: Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico ovvero diploma universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. 30.12.1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi. D) iscrizione al relativo albo professionale, ove richiesto per l’esercizio professionale. Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni ovvero licenziati a decorrere dal 02.09.1995. Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione.
Dove va spedita la domanda: 
La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere ESCLUSIVAMENTE PRODOTTA TRAMITE PROCEDURA INFORMATICA
Contatta l'ente: 
Per ulteriori informazioni rivolgersi al Servizio personale presso la sede amministrativa dell'Azienda ospedaliera in Cuneo, corso Carlo Brunet, 19/A, telefono 0171/643353. Sito internet: www.ospedale.cuneo.it
Prove d'esame: 
La Commissione esaminatrice dispone, complessivamente, di 100 punti così ripartiti: 30 punti per i titoli; 70 punti per le prove d’esame. I punti per le prove d’esame sono così ripartiti: 30 punti per la prova scritta, 20 punti per la prova pratica, 20 punti per la prova orale. I punti per la valutazione dei titoli vengono così ripartiti: 1) titoli di carriera: punti 15; 2) titoli accademici e di studio e pubblicazioni: punti 2,5; 3) pubblicazioni e titoli scientifici: punti 2,5; 4) curriculum formativo e professionale: punti 10. La valutazione dei titoli è effettuata con le modalità stabilite all'art. 11 al titolo II del DPR 27.03.2001, n. 220. Le prove d’esame sono le seguenti: - prova scritta: verterà su argomento scelto dalla commissione attinente alla materia oggetto del concorso mediante svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta multipla; - prova pratica: consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta; - prova orale: vertente sulle materie attinenti al profilo specifico; nella prova orale si procederà altresì all'accertamento della conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (uso del personal computer, delle periferiche e dei programmi più diffusi) e della lingua inglese. A tale riguardo la commissione sarà integrata da membri aggiunti. Il superamento della prova scritta e il superamento della prova pratica, con conseguente ammissione alla prova ed esse successiva, sono subordinati al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno, rispettivamente, 21/30 e 14/20. Il superamento della prova orale, con conseguente acquisizione dell'idoneità, è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 14/20. Ai candidati verrà data comunicazione della votazione conseguita con l’indicazione del voto riportato in ciascuna prova sul sito istituzionale dell’Azienda www.ospedale.cuneo.it – sezione “concorsi – avvisi di mobilità”. In tale sede verrà altresì comunicata l’ammissione/non ammissione alla prova successiva.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente