• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto esecutore amministrativo presso Unione Montana Marosticense

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura a tempo indeterminato e parziale dodici ore settimanali di un posto di esecutore amministrativo, categoria B1, presso il Comune di Pianezze. (GU n.11 del 08-02-2019)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    12/03/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    • Titolo di studio: assolvimento dell’obbligo scolastico e conseguimento della patente europea
    di ECDL, oppure corso di informatica con rilascio di un attestato di frequenza per un numero
    di ore non inferiore a 40.
    Il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado è titolo per l’ammissione, in
    quanto assorbe i requisiti prima indicati, se nel relativo corso di studi era previsto
    l’insegnamento dell’informatica. In tal caso il candidato dovrà produrre specifica attestazione
    come riportato nello schema di domanda allegato.
    • Cittadinanza italiana (con la specificazione di cui all’art. 38 del d.lgs. 165/2001 e fatte salve
    le eccezioni di cui al DPCM 07.02.1994, n.174);
    • Età non inferiore agli anni 18;
    • Godimento dei diritti civili e politici;
    • Idoneità fisica all’impiego (l’Amministrazione sottoporrà a visita medica il vincitore del
    concorso prima dell’immissione in servizio);
    • Regolare posizione nei confronti degli obblighi militari;
    • Non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali in corso che
    impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con una
    pubblica amministrazione.
    Dove va spedita la domanda: 
    Unione Montana Marosticense, V. Livio Tempesta, 17 – 36063 Marostica
    PEC unionemontana.marosticense.vi@pecveneto.it
    Contatta l'ente: 
    Settore Personale: tel. 0424479239 – 0424479240.
    www.unionemarosticense.it
    Prove d'esame: 
    Il concorso consiste in
    • DUE PROVE SCRITTE: una delle quali sarà a contenuto teorico-pratico (redazione di un atto
    amministrativo). La Commissione giudicatrice può stabilire che una delle prove scritte consista
    in una serie di quesiti a risposta sintetica (aperta o in spazio definito);
    • UNA PROVA ORALE: colloquio nelle materie d’esame. La prova orale sarà integrata
    dall’accertamento della conoscenza della lingua inglese (in tal senso la commissione potrà
    essere integrata da un componente esperto) e dalla verifica della capacità di utilizzo delle più
    diffuse applicazioni di office automation.
    Le prove verteranno sulle seguenti
    MATERIE D’ESAME:
    • Procedimenti amministrativi (l. 241/1990)
    • Accesso agli atti (d.lgs. 33/2013)
    • Rapporto di lavoro dei dipendenti degli Enti Locali (d.lgs. 165/2001)
    • Nozioni in materia di edilizia privata (dpr 380/2001) e lavori pubblici (d.lgs. 50/2016)
    • Lo Sportello unico delle attività produttive - S.u.a.p. (dpr 160/2010 e L.R. 50/2012)
    • Nozioni in materia di commercio (L.r. 55/2012).
    ---
    DIARIO DELLE PROVE:
    prima prova scritta: il 25/03/2019 alle ore 9,00
    seconda prova scritta: il 25/03/2019 alle ore 11,00
    prova orale: l’ 1/04/2019 alle ore 9,00
    Le prove si svolteranno presso la Sala Multimediale di Palazzo Baggio, in V. IV Novembre, 10, a
    Marostica;