• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto forestale presso UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore tecnico forestale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, presso il Servizio n. 6 Gestione deleghe regionali. (GU n.9 del 01-02-2019)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/03/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    a) Cittadinanza italiana. Possono altresì partecipare i cittadini degli Stati membri
    dell’Unione Europea in possesso dei requisiti di cui all’art. 38 D.Lgs n. 165/2001 e
    s.m.i;
    b) Età non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo
    d’ufficio e non inferiore ad anni 18;
    c) Godimento dei diritti civili e politici e iscrizione nelle liste elettorali del Comune di
    residenza;
    d) Incondizionata idoneità psico-fisica specifica alle mansioni previste dal ruolo, non
    limitata e senza prescrizioni;
    e) Titolo di studio:
    DIPLOMA ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE DI ISTITUTO TECNICO
    AGRARIO ovvero diploma equivalente; il titolo di studio superiore (si considera tale la
    laurea breve o specialistica del gruppo agrario o titolo equipollente) è valutato
    assorbente;
    f) Essere in possesso della patente di guida categoria B;
    g) non avere riportato condanne penali o non avere procedimenti penali in corso che
    impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto
    di impiego con la Pubblica Amministrazione;
    h) non essere stato destituito, dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica
    Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati
    dichiarati decaduti da un impiego pubblico, né dichiarati decaduti dall’impiego per
    averlo conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non
    sanabile;
    i) la non interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
    j) Posizione regolare riguardo agli obblighi di leva per i cittadini italiani che vi sono
    soggetti.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://web.e.toscana.it/apaci
    ---
    unione.casentino@postacert.toscana.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Risorse Umane
    dell’Ente Alessandra Acciai e Lorella Lippi tel. 0575507238-252
    email: alessandraacciai@casentino.toscana.it e lorellalippi@casentino.toscana.it.
    www.uc.casentino.toscana.it
    Prove d'esame: 
    Gli esami consistono in una prova scritta e una prova orale.
    Le valutazioni delle prove avverranno ad opera di apposita Commissione Giudicatrice.
    La prova scritta (consistente nella risposta sintetica ad uno o più quesiti di carattere teoricopratico) e la prova orale verteranno sulle seguenti materie:
    -Tecniche selvicolturali e di sistemazione idraulico forestali.
    -Pianificazione forestale.
    - Gestione del patrimonio agricolo forestale regionale – normativa della Regione Toscana.
    -Foreste e vincolo idrogeologico –normativa nazionale e della Regione Toscana.
    - Antincendi boschivi - normativa nazionale e della Regione Toscana- tecnica di previsione,
    prevenzione, repressione incendi boschivi e ripristino delle aree percorse dal fuoco.
    -Programmi comunitari (PSR e LIFE).
    - Verifica della conoscenza della lingua straniera e verifica della conoscenza delle applicazioni
    informatiche più diffuse (Pacchetto office di base, internet e posta elettronica).