• Accedi • Iscriviti gratis
  • concorso per varie figure professionali presso COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

    COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA CONCORSO Concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di varie figure professionali. (GU n.6 del 22-1-2019) Il Comune di Castellammare di Stabia rende noto che e' indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di diverse figure professionali, a tempo pieno ed indeterminato, da assumere presso il Comune di Castellammare di Stabia. Il testo integrale del bando, con l'indicazione di tutti i requisiti e modalita' di partecipazione al concorso, e' pubblicato

    Requisiti: 
    Profilo di Istruttore Amministrativo - Codice I6/A
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado o equipollente;

    Profilo di Istruttore Direttivo Amministrativo - Codice D7/A
    Diploma di Laurea Magistrale o Laurea specialistica in Giurisprudenza, o in Scienze Politiche, o in Scienze dell’Amministrazione o equipollenti;

    Profilo di Istruttore Contabile - Codice I6/C
    Diploma di Ragioniere, o Perito Commerciale, Commerciale, o equipollenti;

    Profilo di Istruttore Tecnico - Codice - I6/T
    Diploma di Geometra, o di Perito Agrario, o di Perito Edile, o equipollenti;

    Profilo di Istruttore Direttivo Tecnico Codice D7/T
    Diploma di Laurea Magistrale o Laurea specialistica in Ingegneria, o in Architettura, o in Scienze Ambientali, o equipollenti;

    Profilo di Istruttore Informatico - Codice I6/I
    Diploma di Ragioniere Programmatore, o Perito Informatico o equipollente


    Dove va spedita la domanda: 
    consegna direttamente all’ufficio Protocollo del Comune di Castellammare di Stabia;
    • spedizione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Castellammare di Stabia, Piazza Giovanni XXIII, CAP 80053, Castellammare di Stabia (NA);
    • trasmissione per posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: Drotocollo.stabia@asmepec.it;
    Contatta l'ente: 
    -
    Prove d'esame: 
    Le prove selettive scritte per l’ammissione alla fase selettiva orale, che per ciascun concorso potranno essere svolte anche in unica sessione, si articolano in:
    • una prima prova scritta per la verifica delle conoscenze relative al diritto costituzionale, al diritto amministrativo, al diritto degli enti locali e al diritto penale, limitatamente ai delitti contro la Pubblica Amministrazione e alla responsabilità penale dei dipendenti pubblici;
    • una seconda prova scritta per la verifica delle conoscenze relative al profilo professionale per il quale si concorre, consistente:
    - per i profili professionali della categoria D, in una serie di quesiti a risposta sintetica;
    - per 1 profili professionali della categoria C, in una serie di quesiti a risposta multipla.

    La prova selettiva orale consiste in un colloquio che verterà sulle materie delle prove selettive scritte, nonché sull'accertamento delle conoscenze informatiche e della lingua straniera scelta dal candidato nella domanda di partecipazione