• Accedi • Iscriviti gratis
  • collaboratore amministrativo presso COMUNE DI BELLUNO

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato e pieno di due posti di collaboratore amministrativo, categoria B3, da assegnare all'area servizi demografici.

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    11/02/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    1. cittadinanza italiana (o di altro Stato appartenente all'Unione Europea con adeguata conoscenza
    della lingua italiana – DPCM 174/94);
    2. età non inferiore ad anni 18 e non superiore all'età di collocamento a riposo per raggiunti limiti di età
    previsti dal vigente ordinamento;
    3. godimento dei diritti civili e politici;
    4. non avere riportato condanne penali o altre misure che escludano dalla nomina o siano causa di
    destituzione da impieghi presso le Pubbliche Amministrazioni; non essere stati destituiti o
    dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufciente
    rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito lo
    stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile (ai sensi dell'art.
    127, primo comma, lettera d) del D.P.R. 10.05.1957 n. 3);
    5. idoneità fi sica all'attività da svolgere;
    6. posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il
    31.12.1985;
    7. titolo di studio richiesto: diploma di scuola secondaria di primo grado, unitamente ad attestazione di
    qualifi ca professionale, oppure diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità).
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Belluno – Area Personale –
    Piazza Duomo n. 2 – 32100 Belluno e può essere:
    1. presentata direttamente all'Area Servizi Generali (Archivio, Protocollo e Messi) –Piazza Duomo n. 1
    Belluno- oppure
    2. spedita tramite il servizio postale esclusivamente mediante raccomandata con avviso di
    ricevimento -farà fede la data di arrivo presso l'Archivio, Protocollo e Messi del Comune- oppure
    3. trasmessa per via telematica all'indirizzo email: belluno.bl@cert.ip-veneto.net.
    Contatta l'ente: 
    Si informa che il responsabile del procedimento amministrativo è il dott. Massimiliano Salvador – tel.
    0437.913280.
    Eventuali informazioni potranno essere richieste all’Area Personale al seguente indirizzo di posta
    elettronica: personale@comune.belluno.it.
    Prove d'esame: 
    Le prove concorsuali sono costituite da due prove scritte ed una prova orale e verteranno sulle materie
    d’esame di cui all’art. 8.
    La prima prova scritta avrà contenuto teorico e potrà anche consistere nella risoluzione di quesiti a risposta
    sintetica e/o multipla, la seconda prova scritta avrà contenuto teorico-pratico e potrà consistere nella
    redazione di un atto amministrativo.
    Verranno ammessi alla prova orale i candidati che avranno raggiunto un punteggio minimo di 21/30 in
    entrambe le prove scritte.
    La prova orale si intende superata con il conseguimento di un punteggio non inferiore a 21/30.
    Per sostenere le prove i candidati dovranno presentarsi, ai fi ni del riconoscimento, muniti di documento di
    identità con fotografi a in corso di validità.
    Il mancato riconoscimento comporterà l'esclusione dal concorso.
    Nel corso delle prove scritte ai candidati è fatto divieto di avvalersi di telefoni cellulari, palmari, calcolatrici,
    strumenti idonei alla memorizzazione di informazioni od alla trasmissione di dati, supporti cartacei,
    pubblicazioni e stampe di qualsiasi tipologia e genere, nonché di comunicare tra loro.
    È fatto, altresì, assoluto divieto di introdurre ed usare nell’aula d’esame durante la prova codici o testi
    normativi, fatto salvo quanto sarà stabilito dalla commissione esaminatrice.
    La mancata osservanza di tale disposizione comporterà l’immediata esclusione dalla procedura concorsuale.