istruttore amministrativo presso COMUNE DI FORMIGARA

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
07/02/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto istruttore amministrativo - servizi demografici e segreteria, a tempo parziale trentuno/trentasei ore, ed indeterminato, categoria C, da assegnare all'area amministrativa/finanziaria.

Requisiti: 
a) compimento del 18° anno di età; b) diploma di scuola secondaria di secondo grado (scuola media superiore) di durata quinquennale, rilasciato da istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato. Per i titoli conseguiti all’estero l’ammissione è subordinata al riconoscimento o all’equipollenza ai titoli italiani, presentando idonea documentazione; c) ai sensi dell’art. 1014 comma 3 e 4 e dell’art. 678, comma 9 del D.lgs. n°66/2010 e successive modificazioni ed integrazioni con il presente concorso si determina una frazioni di posto a favore dei volontari delle FF. AA che verrà cumulata ad altre frazioni già verificatesi nei provvedimenti di assunzione. d) godimento dei diritti civili e politici. Non possono prendere parte al concorso coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e passivo. Età non inferiore a diciotto anni; e) la posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985; f) non aver riportato condanne penali o non avere procedimenti penali in corso che comportino quale misura accessoria l’interdizione dai pubblici uffici o che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione; g) non aver riportato condanna, anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli artt.444 e ss. c.p.p., per i delitti di cui all’art.15, comma 1 lett. a), b), c), d), m) ed f) della legge n.55/90 modificata ed integrata dall’art.1 comma 1 della legge n.16/92. Laddove sia stata già conseguita la riabilitazione alla data di scadenza del concorso, occorre fare espressa dichiarazione; h) l’assenza di cause di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione ovvero di licenziamento per persistente insufficiente rendimento o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi o comunque con mezzi fraudolenti; i) non essere dipendenti dello stato o di altri enti pubblici collocati a riposo anche in applicazione di disposizioni di carattere transitorio e speciale; j) conoscenza di una della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Posta elettronica);
Dove va spedita la domanda: 
1. A mano direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Fornigara P.zza Europa n 11 (CR) entro le ore 12.00 del giorno di scadenza; 2. Mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Formigara (CR) P.zza Europa n. 11 – 26020 Formigara (CR). Per tale modalità fa fede il timbro e la data apposta dall’ufficio postale accettante e non saranno prese in considerazione le domande spedite a mezzo raccomandata oltre il termine perentorio indicato. Non saranno comunque prese in considerazione le domande che, anche se spedite nei termini, pervengano al Comune oltre il quinto giorno dalla data di scadenza del termine stabilito e quindi oltre il giorno 13.02.2019; 3. Mediante posta elettronica certificata proveniente dall’utenza personale del candidato, ai sensi della normativa vigente, inviato all’indirizzo P.E.C: comune.formigara@pec.regione.lombardia.it
Contatta l'ente: 
Per ulteriori informazioni e chiarimenti e' possibile rivolgersi all'Ufficio segreteria del Comune di Formigara. Tel. 0374/78022.
Prove d'esame: 
1. Le prove saranno articolate come segue ed avranno come contenuto le seguenti materie: a) ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli Enti Locali (D.lgs. n. 267/2000 e s.m.i.); b) nozioni di diritto costituzionale; c) atti e procedimenti amministrativi, elementi di diritto penale con rifermento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione, diritto di accesso agli atti, trasparenza e anticorruzione; d) disciplina del rapporto di lavoro nel pubblico impiego, con particolare riferimento al personale degli enti locali -Codice di comportamento dei dipendenti pubblici D.P.R. n. 62/2013; e) Legislazione inerente l’ordinamento anagrafico della popolazione (es. DPR 223/1989) f) Legislazione inerente lo stato civile (es. DPR 396/2000, legge 76 del 20/05/2016, DL 132/2014 convertito in legge 162/2014 ecc….) g) Disposizioni normative concernenti le elezioni amministrative (comunali, provinciali, regionali) e referendarie.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente