3 posti medico ginecologo presso AZIENDA SOCIO-SANITARIA MELEGNANO E DELLA MARTESANA DI VIZZOLO PREDABISSI

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
3
Scadenza: 
03/02/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di tre posti di dirigente medico, area chirurgica e delle specialita' chirurgiche, disciplina di ginecologia e ostetricia, a rapporto esclusivo, operativamente da assegnare alle UU.OO.CC. di ostetricia e ginecologia dei presidi ospedalieri aziendali, sede di prima assegnazione presso il Presidio ospedaliero di Melzo. (GU n.1 del 04-01-2019)

Requisiti: 
1. Titolo di Studio: Laurea in Medicina e Chirurgia. 2. Iscrizione all’Albo Professionale dell’Ordine dei Medici-Chirurghi di uno dei Paesi dello spazio economico europeo, comprovata con certificazione rilasciata in data non anteriore ai sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando, fermo restando, per gli iscritti in altri Paesi dell’U.E. l’obbligo dell’iscrizione all’Albo professionale in Italia prima dell’assunzione in servizio. 3. Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso (art. 24 D.P.R. n. 483 del 10 dicembre 1997).
Dove va spedita la domanda: 
Ufficio Protocollo sito in Via Pandina n.1 – 20070 Vizzolo Predabissi (MI) PEC protocollo@pec.asst-melegnano-martesana.it
Contatta l'ente: 
ASST Melegnano e della Martesana - U.O.C. gestione risorse umane - ufficio reclutamento e selezione del personale, P.O. di Vizzolo Predabissi, via Pandina n. 1 - 20070 - Vizzolo Predabissi (MI) - telefono 02/98058421, dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 14,00 alle ore 15,30. www.asst-melegnano-martesana.it
Prove d'esame: 
Le prove d’esame saranno quelle previste dal D.P.R. n. 483/1997 e precisamente: prova scritta: • Relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso, o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa; prova pratica: • Su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso; prova orale: • Sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché su compiti connessi alla funzione da conferire.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente