1 posto dirigente presso Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
18/01/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente, a tempo indeterminato, nell'ambito delle politiche del lavoro. (GU n.102 del 28-12-2018)

Requisiti: 
Requisiti generali a) cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea, con i limiti e i requisiti di cui all’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, come modificato dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013, n. 97, con adeguata conoscenza della lingua italiana; b) godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza; c) non avere in corso misure restrittive della libertà personale, anche cautelari, e/o procedimenti penali previsti dalla legge come causa di licenziamento. In caso di condanne penali (anche nel caso di applicazione della pena su richiesta, non menzione, amnistia, condono, indulto o perdono giudiziale) o di procedimenti penali in corso diversi da quelli di cui al periodo precedente, l’Aspal si riserva di valutare l’ammissione al concorso; Requisiti specifici a) Diploma di laurea (DL-lauree vecchio ordinamento) o diploma appartenente ad una delle classi delle lauree specialistiche (LS-Lauree nuovo ordinamento) o appartenente ad una delle classi delle lauree magistrali (LM Lauree magistrali nuovo ordinamento), in Giurisprudenza, Scienze politiche, Psicologia o Economia; b) non essere stato destituito, dispensato ovvero dichiarato decaduto da un pubblico impiego ai sensi della vigente normativa in materia; c) non versare in una delle cause di inconferibilità e/o incompatibilità generali previste dal D.Lgs. 8 aprile 2013 n. 39, articoli 3,4,7,9 e 12, integrato con l’art. 44 della Legge regionale 13 novembre 1998 n. 31 e l’art. 53 del D. Lgs. 30 marzo 2001 n. 165 in relazione agli incarichi dirigenziali. d) Trovarsi in una delle sottoelencate condizioni: 1) fermo restando il possesso del titolo di studio prescritto per l’accesso alla presente procedura, essere dipendente di ruolo di una pubblica amministrazione in una qualifica per la quale è o era richiesto il possesso della laurea, con una anzianità di effettivo servizio di almeno cinque anni, con rapporto a tempo pieno o a tempo parziale (in tal ultimo caso con accrescimento proporzionale del requisito di esperienza quinquennale); 2) fermo restando il possesso del titolo di studio prescritto per l’accesso alla presente procedura, essere dirigente di ruolo di una pubblica amministrazione con anzianità nella funzione dirigenziale di almeno due anni; saranno valutati solo gli incarichi dirigenziali formalmente conferiti a personale assunto con o promosso alla qualifica di dirigente; non sarà valutato lo svolgimento di fatto di funzioni dirigenziali; 3) fermo restando il possesso del titolo di studio prescritto per l’accesso alla presente procedura, essere dirigente di una struttura privata con una anzianità di servizio effettivo nella qualifica ruolo di almeno cinque anni; saranno valutati solo periodi di servizio svolti con formale inquadramento nella categoria e qualifica dirigenziale; non sarà valutato lo svolgimento di fatto di funzioni dirigenziali; 4) fermo restando il possesso del titolo di studio prescritto per l’accesso alla presente procedura, essere esercenti una libera professione attinente ai titoli di studio richiesti per l’accesso, con almeno 5 anni di iscrizione al relativo albo.
Dove va spedita la domanda: 
ASPAL - Direzione generale, Via is Mirrionis 195, 09122 Cagliari PEC agenzialavoro@pec.regione.sardegna.it
Contatta l'ente: 
U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) mail agenzialavoro.urp@regione.sardegna.it tel. 070/606 7939 dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00; dal lunedì al giovedì. Ricevimento utenza da lunedì a venerdì - dalle ore 11,00 alle ore 13,00 martedì e mercoledì: - dalle ore 16,00 alle ore 17,00. Il lunedì e giovedì è possibile ricevere il pubblico dalle ore 16,00 alle ore 17,00 previo appuntamento concordato con gli uffici. http://www.regione.sardegna.it/agenziaregionaleperillavoro
Prove d'esame: 
Gli esami si articolano in due prove scritte e in una prova orale, sulle seguenti materie: - diritto costituzionale, - diritto amministrativo, - diritto comunitario, - diritto del lavoro, con particolare riferimento alla materia delle politiche e del mercato del lavoro - sociologia del mercato del lavoro - organizzazione aziendale

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente