• Accedi • Iscriviti gratis
  • 4 posti operatore socio sanitario presso CENTRO SERVIZI PER ANZIANI «PIETRO E SANTA SCARMIGNAN» DI MERLARA

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di quattro posti di operatore socio-sanitario, categoria B, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.99 del 14-12-2018)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    4
    Scadenza: 
    13/01/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    I concorrenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti speciali: titolo di studio:
    • Attestato di qualifica di Operatore Socio-Sanitario conseguito secondo quanto prescritto dalla Legge Regionale del Veneto n. 20/2001 o equipollenti.
    ---
    Non sono ammessi al concorso:
    a) coloro che risultino privi dei requisiti generali o speciali previsti dal bando;
    b) coloro che presentino domanda priva della sottoscrizione autografa o mancante delle dichiarazioni richieste al punto “G”;
    c) coloro che spediscano la domanda dopo la scadenza del termine stabilito dal presente bando.
    Dove va spedita la domanda: 
    Centro servizi per anziani «Pietro e Santa Scarmignan»
    Via Roma n. 164, 35040 Merlara (PD)
    PEC info@pec.casariposomerlara.it
    Contatta l'ente: 
    Centro servizi per anziani «Pietro e Santa Scarmignan» con sede in via Roma n. 164, 35040 Merlara (PD), tel. 0429.85073 fax 0429.85426 info@pec.casariposomerlara.it
    www.csascarmignan.it
    Prove d'esame: 
    L’esame consisterà in una prova scritta, una prova pratica e una prova orale:
    PROVA SCRITTA:
    stesura di un elaborato o breve sviluppo di argomentazioni o questionario vertente sulle seguenti materie:
    • materie attinenti le competenze previste per la figura dell’Operatore Socio-Sanitario della L.R. Veneto n. 20/2001;
    • nozioni inerenti la normativa nazionale e regionale in materia di assistenza di anziani non autosufficienti;
    • normativa in materia di privacy;
    • normativa in materia di sicurezza sul lavoro;
    • normativa riguardante il rapporto di pubblico impiego ed in particolare il CCNL
    comparto Funzioni Locali;
    • nozioni inerenti i sistemi di gestione della qualità.
    PROVA PRATICA: (Per i candidati che hanno superato la prova scritta):
    esecuzione e/o descrizione scritta o orale di tecniche assistenziali.
    PROVA ORALE: (Per i candidati che hanno superato la prova pratica):
    • materie indicate per la prova scritta;
    • verifica conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche di base.