• Accedi • Iscriviti gratis
  • 3 dirgenti presso AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PIACENZA

    Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico e due posti di dirigente veterinario, area B e area C. (GU n.95 del 30-11-2018)

    Requisiti: 
    Veterinario
    Possono partecipare al concorso coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:
    a) cittadinanza italiana, fatte salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o di uno Stato membro
    dell’Unione Europea; sono altresì ammessi i cittadini di stati non appartenenti all’Unione Europea
    in possesso dei requisiti di cui all’art. 7 della L. 97/2013, integrativo dell’art. 38 del D.Lgs.
    165/2001;
    2
    b) incondizionata idoneità fisica specifica alle mansioni del profilo professionale e delle categoria a
    selezione. Il relativo accertamento sarà effettuato prima dell’immissione in servizio, in sede di visita
    preventiva ex art. 41 D.Lgs. 81/2008;
    c) laurea in medicina veterinaria;
    d) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente (D.M. 30.1.1998 e
    successive modificazioni e integrazioni).
    Ai sensi dell’art. 74 del D.P.R. 10.12.1997 n. 483 e dell’art. 15 D.Lgs. 30.12.1992 n. 502 così come
    modificato dall’art. 8, comma 1, lett. B) del D.Lgs. 28.7.2000 n. 254, la specializzazione nella
    disciplina può essere sostituita dalla specializzazione in una disciplina affine.
    Ai sensi del 2° comma dell’art. 56 del D.P.R. n. 483/1997 il personale del ruolo sanitario in servizio
    di ruolo all’1.2.1998 è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto
    di ruolo già ricoperto alla predetta data per la partecipazione ai concorsi presso le U.S.L. e le
    Aziende ospedaliere diverse da quelle di appartenenza.
    e) iscrizione all’albo dell’Ordine dei Veterinari. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di
    uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione, fermo restando l’obbligo
    dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    ---
    Medico
    Possono partecipare al concorso coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:
    a) cittadinanza italiana, fatte salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o di uno Stato membro
    dell’Unione Europea; sono altresì ammessi i cittadini di stati non appartenenti all’Unione Europea
    in possesso dei requisiti di cui all’art. 7 della L. 97/2013, integrativo dell’art. 38 del D.Lgs.
    165/2001;
    b) incondizionata idoneità fisica specifica alle mansioni del profilo professionale e delle categoria a
    selezione. Il relativo accertamento sarà effettuato prima dell’immissione in servizio, in sede di visita
    preventiva ex art. 41 D.Lgs. 81/2008;
    c) laurea in medicina e chirurgia;
    d) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente (D.M. 30.1.1998 e
    successive modificazioni e integrazioni).
    Ai sensi dell’art. 74 del D.P.R. 10.12.1997 n. 483 e dell’art. 15 D.Lgs. 30.12.1992 n. 502 così come
    modificato dall’art. 8, comma 1, lett. B) del D.Lgs. 28.7.2000 n. 254, la specializzazione nella
    disciplina può essere sostituita dalla specializzazione in una disciplina affine.
    Ai sensi del 2° comma dell’art. 56 del D.P.R. n. 483/1997 il personale del ruolo sanitario in servizio
    di ruolo all’1.2.1998 è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto
    di ruolo già ricoperto alla predetta data per la partecipazione ai concorsi presso le U.S.L. e le
    Aziende ospedaliere diverse da quelle di appartenenza.
    e) iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici - Chirurghi. L’iscrizione al corrispondente albo
    professionale di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione, fermo restando
    l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Dove va spedita la domanda: 
    Azienda unita' sanitaria locale di Piacenza, via Anguissola, 15 - 29121 Piacenza
    PEC avvisi.concorsi@pec.ausl.pc.it
    Contatta l'ente: 
    Dipartimento amministrativo - U.O. risorse umane - ufficio concorsi, dell'Azienda U.S.L. di Piacenza. http://www.ausl.pc.it/
    Prove d'esame: 
    Le prove di esame sono le seguenti:
    a) prova scritta: relazione su argomenti inerenti alla materia oggetto del concorso o soluzione di una
    serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla materia stessa;
    b) prova pratica: su tecniche e manualità peculiari della materia oggetto del concorso. La prova pratica
    deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
    c) prova orale: sulle materie inerenti la disciplina a concorso nonchè sui compiti connessi alla
    funzione da conferire.