• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 autista presso COMUNE DI AMELIA

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di due posti di autista di scuolabus, operaio specializzato, autista mezzi pesanti, categoria B3, a tempo pieno ed indeterminato, con riserva del 50% dei posti per i militari delle Forze armate.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    29/11/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    I requisiti di ammissione alla procedura concorsuale sono di seguito elencati:
    a. Cittadinanza italiana: sono equiparati dalla legge ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di
    S. Marino e della Città del Vaticano;
    b. Cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la
    cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di
    soggiorno permanente e i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE
    per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status
    di protezione sussidiaria (art. 38, D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.).
    I cittadini non italiani devono:
    - godere dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o provenienza (fatta eccezione
    per i titolari di status di rifugiato o di protezione sussidiaria); - avere tutti i requisiti previsti dal bando per i cittadini della Repubblica (ad eccezione della
    cittadinanza);
    - possedere una adeguata conoscenza della lingua italiana (la conoscenza della lingua
    italiana si considera “adeguata” nel momento in cui il cittadino U.E. e dei Paesi terzi ne
    dimostra conoscenza scrivendo testi lessicalmente e ortograficamente corretti rispetto alle
    regole della lingua italiana e sostenga la prova orale in modo chiaro e comprensibile; è in
    ogni caso esclusa la possibilità di sostenere le prove d’esame nella lingua d’origine né è
    ammessa l’assistenza di un traduttore);
    c. Età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio del
    dipendente comunale;
    d. Idoneità fisica all’impiego ovvero compatibilità dell’eventuale handicap posseduto con le
    mansioni stesse (L'amministrazione ha la facoltà di accertare, a mezzo di un sanitario di
    struttura pubblica, se il lavoratore da assumere ha la idoneità fisica necessaria per poter
    esercitare le funzioni che è chiamato a prestare);
    e. Non essere stato licenziato da un precedente pubblico impiego, destituito o dispensato
    dall’impiego presso una Pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o
    dichiarato decaduto da un pubblico impiego ai sensi della normativa vigente;
    f. Non avere riportato condanne penali passate in giudicato né avere procedimenti penali in corso
    che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di
    impiego con le pubbliche amministrazioni, né avere subito condanna a pena detentiva per delitto
    non colposo o essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
    g. Non essere stato escluso dall’elettorato attivo: godimento dei diritti civili e politici;
    h. Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (per i concorrenti soggetti a tale obbligo);
    i. Aver assolto l’obbligo scolastico ed aver conseguito un Diploma di qualifica rilasciato da
    un Istituto Professionale di Stato avente durata almeno biennale (il possesso di diploma di
    istruzione secondaria di secondo grado di durata superiore a due anni è parimenti valido per la
    partecipazione alla selezione);
    j. Patente di guida di cat. B in corso di validità;
    k. Patente di guida di categoria D e CQC (Carta di Qualificazione del Conducente) per trasporto
    persone con scuolabus superiore a 16 posti rilasciati ai sensi della normativa vigente in materia
    ed in corso di validità;
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione possono essere:
    o consegnate a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune di Amelia, dal lunedì al venerdì dalle 8.45
    alle 12.30, il martedì ed il giovedì dalle 15.00 alle 17.00. Nel giorno di scadenza la
    presentazione potrà avvenire esclusivamente entro le ore 12:00;
    o spedite con plico recapitato dalle agenzie di spedizione autorizzate o a mezzo raccomandata
    postale con ricevuta di ritorno indirizzate a: COMUNE DI AMELIA, Piazza Matteotti, 3 – 05022
    Amelia.
    Le domande possono essere inviate altresì a mezzo PEC all’indirizzo
    comune.amelia@postacert.umbria.it.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni: Comune di Amelia, ufficio risorse umane,
    recapito telefonico 0744.976255.

    Prove d'esame: 
    La Prova pratica consisterà in una prova intesa ad accertare le effettive capacità dell’aspirante e la
    conoscenza degli strumenti e tecniche di lavoro inerenti il posto messo a concorso ed in particolare le
    attività di conduzione dello scuolabus e lo svolgimento di attività di manutenzione.

    LA PROVA PRATICA SI INTENDE SUPERATA CON IL CONSEGUIMENTO DI UN PUNTEGGIO PARI O
    SUPERIORE A 21/30

    PROVA ORALE
    Alla prova orale saranno ammessi tutti i concorrenti che avranno riportato nella prova pratica un
    punteggio pari o superiore a 21/30. Pertanto il candidato che abbia conseguito nella prova pratica un
    punteggio inferiore al minimo richiesto di 21/30, non sarà ammesso alla prova pratica.
    I candidati sono tenuti ad accertarsi personalmente dell’ammissione alla prova orale.

    La Prova orale consisterà in un colloquio sulle materie di seguito riportate:
    o Nozioni base di ordinamento degli Enti locali, organi e funzionamento del Comune;
    o Diritti, doveri, codice di comportamento e responsabilità dei dipendenti pubblici.
    Si valuterà altresì la conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature/applicazioni informatiche
    più diffuse.

    LA PROVA ORALE SI INTENDE SUPERATA CON IL CONSEGUIMENTO DI UN PUNTEGGIO PARI O
    SUPERIORE A 21/30 .