• Accedi • Iscriviti gratis
  • 15 tecnici sanitari presso l'AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA OSPEDALI RIUNITI DI FOGGIA

    Conferimento dell'incarico quinquennale di direzione di struttura complessa di patologia clinica e laboratorio analisi. (GU n.75 del 21-09-2018)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    15
    Scadenza: 
    22/10/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Requisiti Generali
    a) essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di
    uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. ovvero
    cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo, periodo o
    che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D.Lgs. 65/2001 e s.m.i.);
    b) idoneità fisica all’impiego ed alla mansione specifica. Ai fini dell’accertamento di quanto dichiarato i
    candidati vincitori prima dell’immissione in servizio dovranno presentare il “certificato delle residue
    capacità lavorative di cui al DPR 333/2000”, rilasciato dalla competente Azienda Sanitaria Locale;
    c) godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
    d) età non inferiore a 18 anni.
    Requisiti Specifici
    e) laurea triennale in “Tecniche di laboratorio biomedico” ovvero diploma universitario di “Tecnico sanitario
    di laboratorio biomedico”, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. n. 502 del 30/12/1992 e s.m.i.,
    ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai
    sensi del Decreto 27/07/2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e
    dell’accesso ai pubblici uffici.
    f) iscrizione all’Albo professionale, ove prevista. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell’ Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    ---
    Requisiti Generali
    a) essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di
    uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. ovvero
    cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo, periodo o
    che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D.Lgs. 65/2001 e s.m.i.);
    b) idoneità fisica all’impiego ed alla mansione specifica. Ai fini dell’accertamento di quanto dichiarato i
    candidati vincitori prima dell’immissione in servizio dovranno presentare il “certificato delle residue
    capacità lavorative di cui al DPR 333/2000”, rilasciato dalla competente Azienda Sanitaria Locale;
    c) godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
    d) eventuale iscrizione negli elenchi di cui all’art. 8 della Legge n. 68/99 tenuti presso la Provincia di Foggia,
    in qualità di persone con disabilità di cui all’art. 1 comma 1° della Legge n. 68/99 (riserva dei posti);
    e) età non inferiore a 18 anni.
    Requisiti Specifici
    f) laurea triennale in “Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia” o Diploma universitario di
    “Tecnico sanitario di radiologia medica”, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. 30/12/92 n.
    502 e s.m.i. (D.M. 746/1994), ovvero i diplomi e gli attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti ex Decreto 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
    g) iscrizione all’Albo professionale, se prevista.
    h) I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando per
    la presentazione della domanda di ammissione.
    Dove va spedita la domanda: 
    Online http://www.sanita.puglia.it/web/ospedaliriunitifoggia
    Contatta l'ente: 
    Area per le politiche del personale - u.o. concorsi ed assunzioni
    dell'Azienda ospedaliero universitaria «Ospedali Riuniti», viale
    Pinto - 71100 Foggia, dalle ore 11,30 alle ore 13,30.
    Responsabile del procedimento dott. Luigi Granieri tel.
    0881/733705 - 732400 - fax 0881/732390.
    Prove d'esame: 
    La prova preselettiva, consistente in una serie di quiz a risposta multipla, verterà sulle materie di logica e/o sulle materie previste per le prove d’esame. In ogni caso il punteggio della prova preselettiva non concorre alla definizione delle graduatorie finali di merito dei concorsi di cui al presente bando.
    ---
    Prova Scritta
    Consisterà nella redazione di un elaborato o soluzioni di una serie di quesiti a risposta sintetica o multipla su argomenti scientifici e materie inerenti al profilo messo a concorso.
    Prova Pratica
    Consisterà nella esecuzione di tecniche specifiche connesse al profilo professionale a concorso e alla qualificazione professionale richiesta, anche inerente agli argomenti della prova scritta con eventuali procedure di correzione automatizzata.
    Prova Orale
    Verterà sulle materie oggetto della prova scritta e pratica, sulla conoscenza dei principi di legislazione sanitaria Nazionale,sul Piano sanitario nazionale (PSN),sulla documentazione sanitaria,sulla Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sulla disciplina del rapporto di lavoro del Personale del Servizio Sanitario, sul D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, recante “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”; sui principi medico-legali e deontologici di responsabilità propri del profilo a concorso, sulla tutela della privacy in ambito sanitario, nonché sulla conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese ed inoltre sulla conoscenza delle procedure informatiche.