• Accedi • Iscriviti gratis
  • 5 operatore socio sanitario presso AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di operatore socio-sanitario, categoria B

    Posti disponibili: 
    5
    Scadenza: 
    18/10/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) Diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico;

    Il diploma d’istruzione secondaria di primo grado, se conseguito all’estero, deve essere reso equipollente mediante provvedimento emesso dall’Ufficio Scolastico Territoriale (UST), da allegare alla domanda. Si ricorda, per chi non ne fosse già in possesso, che l’equipollenza va richiesta all’Ufficio Scolastico Territoriale (UST) della provincia di residenza del candidato;

    b) Titolo specifico di “OPERATORE SOCIO SANITARIO” conseguito a seguito del superamento di corso di formazione di durata annuale, come previsto dagli artt. 7 e 8 dell’Accordo tra Ministro della Sanità, Ministro della Solidarietà Sociale e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano del 22.2.2001, ovvero possesso del doppio titolo di qualifica sia di Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza (OTA rilasciato ai sensi del DM 295/1991) sia di Addetto all’assistenza di base (ADB) conseguito nella Regione Emilia-Romagna o dichiarato equipollente.

    Se conseguito all’estero, il titolo di studio deve essere riconosciuto equiparato all’analogo titolo di studio acquisito in Italia, secondo la normativa vigente.

    Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

    Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall'elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego, ovvero licenziati presso pubbliche amministrazioni.
    Dove va spedita la domanda: 
    Il termine per la presentazione delle domande, che dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni sulla presentazione delle domande on-line gli
    interessati potranno rivolgersi a CINECA, resoponsabile esterno per
    la raccolta delle domande per via telematica, al seguente indirizzo
    e-mail: info-concorsiauslromagna@cineca.it
    Prove d'esame: 
    La Commissione dispone, secondo quanto previsto dall’art. 8 del DPR 220/2001 complessivamente di 100 punti così ripartiti:

    - 40 punti per i titoli

    - 60 punti per le prove di esame.

    I punti per le prove di esame sono così ripartiti:

    - 30 punti per la prova pratica

    - 30 punti per la prova orale

    In base al Regolamento e linee guida aziendali applicative del DPR 27.03.2001, n. 220 in materia di concorsi pubblici del personale non dirigenziale del Servizio Sanitario Nazionale approvato in ambito di Area Vasta Romagna, i punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

    - titoli di carriera punti 25

    - titoli accademici e di studio punti 5

    - pubblicazioni e titoli scientifici punti 3

    - curriculum formativo e professionale punti 7

    La determinazione dei criteri di massima si effettua prima dell’espletamento della prova pratica e, ai fini della valutazione dei titoli, ad eccezione di quelli richiesti quale requisito d’ammissione al concorso, che non sono oggetto di valutazione, la Commissione si atterrà ai principi indicati negli art. 8, 11, 20, 21, 22 del D.P.R. 27/3/2001, n. 220.

    9) Prove di esame

    Le prove di esame consisteranno in:

    PROVA PRATICA: potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla con la quale si valuterà il candidato circa il possesso di competenze e di conoscenze nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualifica professionale a concorso, con particolare riferimento a :

    - assistenza di base ai pazienti e supporto nella presa in carico del paziente affetto da patologie ascrivibili all’area medica, geriatrica, chirurgica e psichiatrica;

    - modalità e tecniche di prevenzione dei rischi e di assistenza verso pazienti con rischio di lesioni da pressione, infezioni correlate all’assistenza, cadute accidentali, contenzione e malnutrizione;

    - processo di sterilizzazione e disinfezione e ruolo di supporto richiesto per le attività previste all’interno dei Blocchi Operatori,

    - ruolo di supporto alla raccolta e allo stoccaggio dei rifiuti e del materiale biologico.

    PROVA ORALE: vertente sulle materie della prova pratica.

    Il superamento della prova pratica è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno punti 21/30.

    Il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno punti 21/30.

    Il mancato raggiungimento della valutazione di sufficienza in una prova comporta l’esclusione dalla prova successiva e quindi dalla procedura concorsuale.

    Gli esiti delle prove saranno pubblicati sul sito web: www.auslromagna.it >Informazione Istituzionale >Selezioni, concorsi e assunzioni>Concorsi e selezioni > Concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato, con riferimento al presente concorso.

    Tale pubblicazione assolve ad ogni onere di comunicazione agli interessati. L'Amministrazione pertanto non è tenuta a procedere a notifiche individuali ai partecipanti.