• Accedi • Iscriviti gratis
  • 11 dirigenti medici presso l'medico di medicina d'urgenza e di pronto soccorso, Medico di medicina interna, Medico anestesista

    Concorsi pubblici per la copertura di undici posti di dirigente medico, varie discipline. (GU n.73 del 14-09-2018)

    Requisiti: 
    a) Laurea in Medicina e Chirurgia;
    b) Specializzazione nella disciplina indicata nel bando, ai sensi del D.M. 30/01/98 e successive modificazioni ed integrazioni. Non saranno presi in considerazione, ai fini
    dell’ammissione al concorso, altri titoli di specializzazione diversi da quelli sopra indicati.
    c) Iscrizione all‘albo professionale dell‘Ordine dei Medici. L’ iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell‘ Unione europea, ove prevista, consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell‘iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    ---
    a) Essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di
    uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero
    cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D.Lgs. 165/2001 e s.m .i .);
    b) idoneità fisica all’impiego senza limitazioni, nell‘osservanza di quanto previsto dall’art. 26 del d.lgs n.
    106/2009. L’accertamento della idoneità fisica all‘impiego, tenuto conto delle norme in materia di categorie protette, sarà effettuato, a cura dell’Azienda, prima dell‘immissione in servizio, fatta salva l’osservanza di disposizioni derogatorie;
    c) Godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
    d) Non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
    e) Non essere stati destituiti o dispensati dall‘ impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti dall‘impiego.
    Dove va spedita la domanda: 
    Online utilizzando il form on-line
    disponibile nella sezione albo pretorio - concorsi/domande on-line
    del sito internet istituzionale www.sanita.puglia.it/web/asl-bari
    Contatta l'ente: 
    Area gestione risorse
    umane - U.O. concorsi, assunzioni e gestione del ruolo - settore
    concorsi - Lungomare Starita, 6 - 70132 Bari - tel. 080/5842377 - 296
    - 582 - 312 - 338 nei giorni di:
    martedi' - dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,30
    alle ore 17,30;
    giovedi' - dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
    Prove d'esame: 
    l Candidati sosterranno una prova scritta, una prova pratica e una prova orale:
    a) Prova scritta : relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa;
    b) Prova pratica : vertente su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso. La prova
    pratica deve, comunque, essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
    c) Prova orale : colloquio sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.