• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto medico oncologo presso Azienda Ospedaliera «G. Brotzu» di Cagliari

    Conferimento di un incarico di direttore di struttura complessa di chirurgia oncologica e senologia presso lo Stabilimento ospedaliero oncologico Businco, ruolo sanitario, categoria professionale dei medici, area di chirurgia e delle specialita' chirurgiche, disciplina di chirurgia generale. (GU n.63 del 10-08-2018)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    09/09/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Requisiti Specifici di Ammissione
    - Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici –
    Chirurghi. L’iscrizione al corrispondente albo
    professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea
    consente la partecipazione ai concorsi, fermo restando
    l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima
    dell’assunzione in servizio;
    - Laurea in Medicina e Chirurgia
    - Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque
    nella disciplina di cui al presente avviso o disciplina
    equipollente, e specializzazione nella disciplina o in
    una disciplina equipollente ovvero anzianità di servizio
    di dieci anni nella disciplina;
    L'anzianità di servizio richiesta deve essere maturata
    presso amministrazioni pubbliche, istituti di ricovero e
    cura a carattere scientifico, istituti o cliniche
    universitarie e istituti zooprofilattici sperimentali salvo
    quanto previsto dagli articoli 11, 12, 13 del D.P.R.
    484/97.
    Ai sensi dell’art. 1 del Decreto 23 marzo 2000 n. 184
    “Regolamento relativo ai criteri per la valutazione del
    servizio prestato in regime convenzionale ai fini della
    partecipazione ai concorsi per l’accesso al secondo
    livello dirigenziale del personale del Servizio sanitario
    nazionale ai sensi dell’articolo 72, comma 13, della
    legge 23 dicembre 1998, n. 448”, ai fini dell’accesso
    all’incarico di direzione di struttura complessa del
    Servizio sanitario nazionale è valutabile, nell’ambito
    del requisito di anzianità di servizio di sette anni
    richiesto ai medici in possesso della specializzazione,
    dall’articolo 5, comma 1, lettera b), del decreto del
    Presidente della Repubblica 10 dicembre 1997, n.
    484, il servizio prestato in regime convenzionale a
    rapporto orario presso le strutture a diretta gestione
    delle aziende sanitarie e del Ministero della sanità in
    base ad accordi nazionali;
    -Curriculum ai sensi dell'art. 8 del D.P.R. 10.2.97 n.
    484 in cui sia documentata una specifica attività
    professionale ed adeguata esperienza, ai sensi
    dell’art.6 del citato D.P.R.
    - Attestato di formazione manageriale. Fino
    all’espletamento del primo corso di formazione
    manageriale di cui all’art. 7 del D.P.R. 10.2.97 n.484,
    l’incarico di Direttore di Struttura Complessa, è
    attribuito senza l’attestato di formazione manageriale,
    fermo restando l’obbligo di acquisire l’attestato nel
    primo corso utile. Il mancato superamento del primo
    corso, attivato dalla regione successivamente al
    conferimento dell'incarico, determina la decadenza
    dall'incarico stesso. I requisiti prescritti per
    l’ammissione al concorso devono essere tutti
    posseduti entro la scadenza del termine utile per la
    presentazione delle domande.
    Ai sensi dell’art. 3 c.7 della Legge 15/5/97 n. 127,
    come modificato dalla Legge 16/6/98 n. 191, sono
    aboliti i titoli preferenziali relativi all’età.
    Dove va spedita la domanda: 
    Al Direttore Generale - Azienda Ospedaliera G.
    Brotzu - Piazzale A. Ricchi, 09134 Cagliari
    - tramite posta elettronica certificata al seguente
    indirizzo:
    P.E.C. concorsi.selezione@pec.aobrotzu.it
    Contatta l'ente: 
    Azienda ospedaliera
    «G. Brotzu», piazzale A. Ricchi, 1 - 09134 Cagliari - dal lunedi' al
    venerdi' dalle ore 12,00 alle ore 13,00.
    Prove d'esame: 
    Colloquio.