• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 posti amministrativo presso Università dell'Insubria di Varese

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di categoria C, a tempo indeterminato e pieno 36 ore settimanali, area amministrativa, di cui un posto riservato al personale in servizio presso l'Ateneo a tempo indeterminato e determinato, categoria B, per le esigenze delle strutture dipartimentali, famiglia professionale MDQ. (GU n.63 del 10-08-2018)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    09/09/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Per l'ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti:
    1) diploma di istruzione secondaria di II grado di durata quinquennale.
    Per i titoli di studio conseguiti all’estero è richiesta la dichiarazione di equipollenza.
    Ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, i candidati devono presentare il titolo di
    studio tradotto e autenticato dalla competente rappresentanza diplomatica o
    consolare italiana ed indicare l’equipollenza del proprio titolo di studio con quello
    italiano rilasciata con provvedimento dal Dipartimento della Funzione Pubblica. In
    mancanza del suddetto provvedimento di equipollenza potrà essere presentata
    domanda di partecipazione al concorso citando il titolo straniero nella lingua
    originale chiedendo di essere ammesso alla procedura, ai sensi dell’art. 38 del Decreto
    legislativo n. 165/2001, e dovrà essere allegata l’avvenuta presentazione della richiesta
    di equipollenza al Dipartimento della Funzione Pubblica unitamente a copia del titolo
    di studio estero tradotto e legalizzato con allegata dichiarazione di valore (dettagli,
    procedura e modulistica sono reperibili nel sito di Ateneo). In tal caso i candidati
    saranno ammessi al concorso sotto condizione, fermo restando che l’equipollenza
    dovrà essere obbligatoriamente posseduta al momento dell’assunzione.
    2) Cittadinanza: possono partecipare i candidati aventi cittadinanza italiana (sono
    equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) oppure i
    cittadini di altro Stato membro dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la
    cittadinanza di uno Stato membro purché siano titolari del diritto di soggiorno o del
    diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del
    permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di
    rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria.
    I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea o loro familiari o cittadini di Paesi
    terzi di cui al precedente periodo devono possedere i seguenti requisiti:
    a. godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di
    provenienza;
    b. essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di
    tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
    c. avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
    3) Godimento dei diritti civili e politici.
    4) Età non inferiore agli anni 18.
    5) Idoneità fisica all’impiego. L’Amministrazione sottoporrà a visita medica di controllo
    i vincitori della selezione, in base alla normativa vigente.
    6) Avere ottemperato, per i nati fino al 1985, agli obblighi militari.
    7) Non aver riportato condanne penali o procedimenti pendenti o altre misure che
    escludano dalla nom
    Dove va spedita la domanda: 
    Universita' degli
    studi dell'Insubria, via Ravasi n. 2 - 21100 Varese
    PEC ateneo@pec.uninsubria.it
    Contatta l'ente: 
    SERVIZIO PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO
    Via Ravasi 2, 21100 Varese
    tel. +39 0332 21 9081 - 9083 – 9090
    email: serviziopta@uninsubria.it
    Responsabile del Procedimento Amministrativo (L. 241/1990): Dott.ssa Cinzia Paganin
    Tel. +39 0332 219090 - cinzia.paganin@uninsubria.it
    www.uninsubria.it/concorsi
    Prove d'esame: 
    PRIMA PROVA SCRITTA A CONTENUTO TEORICO-PRATICO:
    consisterà nella predisposizione di un atto e o un provvedimento relativo alle materie di
    cui all’art. 1. Più specificamente consisterà:
    - o nella predisposizione di una procedura di accreditamento, con contestuale
    spiegazione dei passaggi indicati;
    - o nella predisposizione della procedura amministrativa relativa al funzionamento dei
    corsi di studio (predisposizione calendario lezioni e calendario utilizzo aule, gestione
    degli appelli d’esame ecc).
    SECONDA PROVA SCRITTA:
    svolgimento di un tema e/o di una serie di domande aperte, sulla legislazione
    universitaria.
    PROVA ORALE: verterà in un colloquio sugli argomenti delle materie d’esame.
    Durante il colloquio sarà accertata anche la conoscenza della lingua inglese e delle
    applicazioni informatiche più diffuse in modo particolare word, excel e le applicazioni
    web.
    Le prove concorsuali si svolgeranno indicativamente nel periodo compreso tra ottobre
    e dicembre 2018; le date, il luogo e l’orario di svolgimento, saranno consultabili nel sito
    web di Ateneo www.uninsubria.it/concorsi - Personale tecnico-amministrativo almeno
    5 giorni prima delle date definitive.