• Accedi • Iscriviti gratis
  • 2 posti medico ginecologo presso Azienda Ospedaliera per l'Emergenza Ospedale Cannizzaro di Catania

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico di ginecologia e ostetricia. (GU n.43 del 01-06-2018)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    01/07/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    Cittadinanza: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE
    c) laurea in Medicina e Chirurgia;
    d) iscrizione all’albo dell’ordine dei medici; l’iscrizione all’albo
    professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la
    partecipazione ai concorsi, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione
    all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio;
    e) specializzazione nella disciplina oggetto del concorso. Sono equivalenti
    le specializzazioni in una delle discipline riconosciute equipollenti ai
    sensi della normativa regolamentare concernente i requisiti di accesso al
    2° livello dirigenziale del personale del S.S.N. di cui al D.M. Sanità del
    30/01/98 e successive modifiche ed integrazioni.
    La specializzazione nella disciplina può essere sostituita da
    specializzazione in disciplina affine, individuata con D.M. Sanità del
    31/01/1998 e successive modifiche ed integrazioni, in applicazione
    dell’art.8 comma 1 lett. b) del D.Lgs. 28 luglio 2000 n.254.
    Il personale in servizio a tempo indeterminato alla data di entrata in
    vigore del DPR 10/12/97 n.483 (ossia al 1° febbraio 1998) è esentato
    dal requisito della specializzazione nella disciplina relativa al posto di
    ruolo già ricoperto alla predetta data.
    Dove va spedita la domanda: 
    Azienda Ospedaliera per l’Emergenza
    “Cannizzaro”, con sede in Catania, Via Messina n.829 – C.A.P. 95126
    Contatta l'ente: 
    Settore Affari
    del Personale dell’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza “Cannizzaro” –
    Via Messina n. 829 – Tel. 095/7261111 – Catania
    www.ospedalecannizzaro.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame sono le seguenti:
    a) prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti
    alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a
    risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa;
    b) prova pratica: su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a
    concorso. La prova stessa deve comunque essere anche illustrata
    schematicamente per iscritto;
    c) prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina messa a concorso
    nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.
    Le prove d’esame saranno in particolare finalizzate a verificare il possesso
    da parte dei candidati di comprovata esperienza in chirurgia ginecologica
    mininvasiva e oncologia ginecologica sia nel campo della prevenzione che
    nella diagnostica e terapia.