1 posto poliziotto municipale presso Comune di Angera

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
10/06/2018
Attenzione, concorso scaduto!
Tipo: 
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria da utilizzare per l'assunzione di un agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno e determinato, per esigenze stagionali 3 mesi. (GU n.37 del 11-05-2018)

Requisiti: 
Titolo di studio richiesto: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o riconosciuto equipollente per effetto di disposizione di legge o di giurisprudenza.
Dove va spedita la domanda: 
Ufficio Personale del Comune di ANGERA Piazza Garibaldi, 14 21021 ANGERA (VA) PEC comune.angera@pec.regione.lombardia.it
Contatta l'ente: 
Ufficio personale tel. 0331/930168 – mail segreteria@comune.angera.it Comando della Polizia Locale tel. 0331/930202 – mail polizia-locale@comune.angera.it www.comune.angera.it
Prove d'esame: 
Le prove d’esame tenderanno ad accertare il possesso delle competenze richieste per lo svolgimento delle mansioni proprie della posizione da ricoprire, oltre che il grado di conoscenza delle materie oggetto d’esame, nonché, eventualmente, la capacità di risolvere casi concreti. PROVA SCRITTA: Quesiti a risposta multipla e/o quesiti a risposta sintetica sulle materie sotto indicate: Nozioni sull’ordinamento e funzioni della polizia locale; - Illeciti amministrativi e sistema sanzionatorio (Legge 689/1981); - Legislazione in materia di circolazione stradale con particolare riferimento al Codice della strada e relativo regolamento di attuazione; - Nozioni di diritto, procedura civile e procedura penale; -Nozioni sulla legislazione nazionale e regionale (Lombardia) in materia di commercio ed esercizi pubblici, urbanistica, edilizia ed ambiente; - Elementi di legislazione in materia di pubblica sicurezza e di organizzazione dei servizi di polizia e controllo del territorio (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e relativo regolamento di attuazione, L. 121/1981, D.lgs. 112/1998, L. 128/2001, L. 125/2008, ecc). - Nozioni in materia di normativa sugli stranieri; - Nozioni sull’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 18/8/2000 n. 267); - Elementi sulla legislazione del rapporto di lavoro, con particolare riferimento al rapporto di lavoro negli Enti Locali; - Conoscenza scolastica lingua inglese (livello A1); - Conoscenza di base dell’uso di computer e principali applicativi. E’ vietato l’utilizzo di cellulari, computer portatili ed altre apparecchiature elettroniche durante la prova. PROVA ORALE: Sulle materie della prova scritta.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente